La nostra organizzazione

L’Aeronautica Militare ha definito il proprio ordinamento su una struttura di tipo gerarchico-funzionale. Tale struttura è suddivisa a livello “gerarchico”, in centrale, intermedio e periferico mentre, a livello “funzionale”, in una componente operativa, una logistica, una formativa ed una territoriale.

Il Capo di Stato Maggiore

Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica dipende dal Capo di Stato Maggiore della Difesa ed esercita la funzione di comando della Forza Armata.

CAPO DI SMA GORETTI
Generale S.A. Luca Goretti​

Lo Stato Maggiore

Supporta il Capo di Stato Maggiore nella pianificazione, organizzazione, coordinamento e controllo dei vari settori di attività dell’Aeronautica Militare.

Alti Comandi

La struttura organizzativa è attualmente formata da tre Alti Comandi: il Comando della Squadra Aerea, il Comando Logistico ed il Comando delle Scuole, cui sono state assegnate rispettivamente la funzione addestrativa/operativa, quella logistica e quella formativa.

COMANDO SQUADRA AEREA

COMANDO LOGISTICO

COMANDO DELLE SCUOLE A.M./ 3a REGIONE AEREA

I Reparti

A livello periferico l’Aeronautica Militare è costituita da tutti gli Enti che assolvono compiti di carattere esecutivo in tutti i molteplici settori di attività della Forza Armata.

Reparti di Volo

Lo Stormo come unità operativa di riferimento per la Forza Armata

Reparti di Supporto

Efficienza in materia logistica e approntamento

Reparti Addestrativi 

Selezione, qualificazione basica, addestramento al volo

Scuole e Istituti

Provvedono alla formazione militare, morale e culturale

Composita proiezione

Forze dedicate alle operazioni speciali di proiezione

Reparti DAMI e OAT

Salvaguardia dello Spazio Aereo e supporto alle operazioni Aeree

ITALIAN
AIR FORCE

MISSION

SPACE AND AEROSPACE

ORGANIZATION

AIRCRAFTS

STORIES AND
TRADITION

HISTORICAL TIMELINE

CENTENARY 1923 - 2023

HISTORICAL MUSEUM

HISTORICAL OFFICE

ITALIAN AIR FORCE
PUBLICATIONS

PUBLICATIONS