Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Sport > Discipline Sportive > Atletica Leggera > Aviere Capo Yadisleidy PEDROSO
Aviere Capo Yadisleidy PEDROSO
 Disciplina:Atletica Leggera
 Specialità:400 ostacoli
 Data di nascita:28/01/1987
 Località di nascita:Guanabacoa (Cuba)
 Data di arruolamento:03/06/2014

 

E' nata a L'Avana (Cuba) ed, atleticamente parlando, è cittadina italiana dal 7 febbraio 2013. E' la maggiore di quattro figli, due sorelle e un fratello che vivono con i genitori nel comune di Guanabacoa (Cuba). Yadisleidy - che da piccola ha giocato anche a pallavolo - abita, invece, a Salerno dove si è trasferita a dicembre 2010 con Massimo Matrone che è l'allenatore. Ha gareggiato l'ultima volta per la Nazionale cubana il 5 luglio del 2009, ottenendo l'eleggibilità per la maglia azzurra il 13 dicembre 2013. Intanto, il 18 maggio 2013 al meeting di Shanghai, ha stabilito il record italiano dei 400hs, 54"54. Ha al suo attivo anche un 24"8 nei 200hs (2013, migliore prestazione mondiale di sempre).

 

Elenco saliente dei principali risultati sportivi nazionali ed internazionali conquistati con i colori dell'Aeronautica Militare:

  • Campionessa Italiana Assoluta (Rovereto 2014)

  • Ottava classificata Meeting Internazionale Golden Gala (Roma 2014)

  • Medaglia di Bronzo Coppa Europa (Cheboksary 2015)

  • Campionessa Italiana Assoluta (Torino 2015)

  • Partecipazione Campionati Mondiali (Pechino 2015)

  • Semifinalista Giochi Olimpici (Rio de Janeiro 2016)

  • Semifinalista Campionati del Mondo (Londra 2017)

  • Campionessa Italiana Assoluta (Trieste 2017)

  • Campionessa Italiana Assoluta (Pescara 2018)

  • 5a classificata ai Campionati Europei (Berlino 2018)

  • Medaglia d'Oro Giochi del Mediterraneo (Tarragona 2018)

  • Semifinalista Campionati Mondiali (Doha 2019)

  • Semifinalista Giochi Olimpici (Tokyo 2020)

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.