Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
REPARTO OPERAZIONI
Reparto Operazioni

Il Reparto Operazioni (RO) è lo Staff operativo del COMCOA, nella sua funzione di Comandante della Componente Aerea (Air Component Commander), deputato ad assicurare l'efficace impiego del potere aerospaziale.

A seguito della recente riorganizzazione del COA, il RO integra sotto un'unica struttura le competenze operative con quelle logistiche, finanziarie e delle telecomunicazioni, incluse quelle cibernetiche, nella pianificazione operativa.

Il Comandante del RO supporta, inoltre, il COMCOA nell'esercizio del controllo operativo sulle forze assegnate, potendo disporre di un Reparto in grado di assolvere i seguenti compiti:

  • comprendere e valutare l'ambiente operativo di interesse nazionale fin dal tempo di pace;
  • partecipare al processo di Pianificazione Operativa (OPP) del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI), elaborando la documentazione operativa per la predisposizione e il sostegno delle forze impiegate in operazioni/esercitazioni;
  • attivare l'ITA-JFAC per la condotta di operazioni nazionali, multinazionali e NATO;
  • contribuire al processo di potenziamento delle capacità complessive dello strumento aerospaziale, inglobando soluzioni multidominio, per rispondere alle molteplici esigenze operative.

La struttura organica del RO si poggia sulle articolazioni Air (c.d. "A" staff) a cui si aggiunge la Direzione Core Joint Force Air Component (Core JFAC), con le seguenti responsabilità:

  • A2 – assicurare il flusso informativo intelligence di F.A. attraverso l'analisi, la correlazione e la fusione delle informazioni relative a Teatri Operativi e Aree d'Interesse;
  • A3 – elaborare la documentazione operativa per la predisposizione e il sostegno delle forze impiegate in operazioni ed esercitazioni, fornendo raccomandazioni per la loro condotta;
  • A4 – definire i piani, le procedure logistiche e monitorare la situazione relativa alla logistica dei teatri operativi, ponendo in essere le eventuali azioni per prevenire e superare le carenze logistiche;
  • A5 – essere il Focal Point di F.A. per i processi di Pianificazione Operativa, a livello nazionale e internazionale, in ambiente interforze e non, indirizzando le molteplici attività del dominio aerospaziale;
  • A6 – elaborare i piani CIS (Communication Information System) per le operazioni ed esercitazioni dell'Aeronautica Militare ed essere il referente della Forza Armata per la pianificazione e la condotta di attività di Computer Network Operations e Cyber Defence in esercitazioni e operazioni Nazionali/Internazionali;
  • A8 – pianificare l'esigenza finanziaria delle attività operative ed esercitative in relazione alle risorse disponibili e agli obiettivi e priorità prefissate;
  • Direzione Core JFAC – essere il nucleo centrale di staff del ITA-JFAC, gestendone l'attivazione nel rispetto delle prontezze richieste dalle Superiori Autorità e dalla NATO.
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.