Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2011 > Task Group Air di Trapani Birgi
Task Group Air di Trapani Birgi
31/08/2011
TGA Bir gi Sezione PI e Comunicazione – T.Col. Gianluca Di Battista, Cap. Giorgio Bartolozzi
1000 ore volo F-16 - Foto di Gruppo
Il Task Group Air (T.G.A.) "Birgi", l’unità operativa costituita dall’Aeronautica Militare (A.M.) per garantire la sostenibilità delle operazioni in Libia, ha raggiunto dopo cinque mesi di intensa attività il traguardo delle 5000 ore di volo.


Dal 31 marzo, giorno in cui la NATO ha assunto il comando delle operazioni militari, gli assetti dell’A.M. chiamati ad operare sono stati rischierati presso la base aerea di Trapani Birgi, sede del 37° Stormo e del T.G.A..


Dalla base siciliana si sono alzati in volo, senza soluzione di continuità, i caccia Eurofighter 2000 Typhoon del 4° Stormo di Grosseto e del 36° Stormo di Gioia del Colle (BA), i cacciabombardieri/ricognitori Tornado IDS del 6° Stormo di Ghedi (BS) ed i Tornado ECR del 50° Stormo di Piacenza, i cacciabombardieri/ricognitori AMX Ghibli del 32° Stormo di Amendola (FG) e del 51° Stormo di Istrana (TV). Il velivolo a pilotaggio remoto Predator “B” del 32° Stormo di Amendola (FG), pur inserito nella T.G.A., ha invece operato dalla Base pugliese. A questi assetti vanno aggiunti i caccia intercettori F-16 Fighting Falcon del 37° Stormo di Trapani che, negli ultimi quattro mesi, hanno assicurato oltre 1000 delle 5000 ore di volo effettuate, garantendo un’adeguata cornice di sicurezza nello spazio aereo dell’operazione.


I due traguardi sono stati raggiunti grazie all’impegno e alla professionalità di equipaggi, specialisti e di tutto il personale del T.G.A. “Birgi”, oltre  all’imprescindibile supporto fornito dal 37° Stormo. L’Operazione “Unified Protector” continua al fine di garantire quanto previsto dalle risoluzioni 1970 e 1973 dell’O.N.U..

 

 Partecipazione A.M. all'operazione ‘Unified Protector’

 

 

Il Maggiore pilota Raffaele Catucci atterra con il velivolo l'F-16

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.