Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Accademia Aeronautica, nasce l’Air Force Hackademy
Accademia Aeronautica, nasce l’Air Force Hackademy
04/02/2021
Accademia Aeronautica - Pozzuoli
1° Lgt. Domenico Russo

Si è svolta giovedì 4 febbraio la cerimonia di battesimo dell'Unità Addestrativa Air Force Hackademy (AFH), nata nell'ambito delle iniziative finalizzate alla formazione extra-curriculare dei frequentatori dell'Accademia Aeronautica di Pozzuoli (NA).

Solo recentemente infatti, con il supporto di players appartenenti al settore militare, industriale, accademico e della ricerca, l'Accademia Aeronautica ha assistito alla costituzione di Unità addestrative rivolte ai frequentatori di tutti i Corsi e finalizzate allo sviluppo di tesi e project-work in specifici settori d'interesse per la Forza Armata.

Il battesimo della Air Force Hackademy (AFH) ha visto la partecipazione, in video-conferenza, del Comandante della 1ª Regione Aerea e Comandante delle Forze da Combattimento, Generale di Divisione Aerea Francesco Vestito, nonché di illustri rappresentanti del mondo accademico in materia di Cybersecurity, tra i quali il Prof. Paolo Prinetto, del Politecnico di Torino e Presidente del Cybersecurity National Lab, la Prof.ssa Giuseppina Murino, dell'Università degli Studi di Genova e un rappresentante del Manager Systems Engineering Centre/South Italy della FORTINET.

Presenti in Sala Teatro anche il Comandante del Reparto Sistemi Informativi Automatizzati, Col. Giacomo Ghiglierio, il Comandante del Reparto Gestione e Innovazione Sistemi Comando e Controllo, Col. Francesco Pellegrino, il Prof. Simon Pietro Romano, ordinario dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e rappresentanti della Leonardo Spa e del Consorzio CLARA.

Il Comandante dell'Accademia Aeronautica, Generale di Brigata Aerea Paolo Tarantino, nel corso del suo intervento, ha sottolineato la natura ludico-formativa delle Unità e, allo stesso tempo, ha evidenziato l'importanza di affiancare all'istruzione universitaria, quasi esclusivamente teorica, dei processi di apprendimento di natura pratica, che consentano al frequentatore di realizzare i propri progetti con il supporto di Università, Industria, Centri di Ricerca e Reparti dell'Aeronautica Militare.

Il Gen. Tarantino infine, ribadendo l'importanza della cybersecurity e dell'alto valore strategico che il tema ricopre a livello nazionale e internazionale, si è impegnato nella promozione, per il prossimo futuro, di  attività di ricerca ed esercitazioni che consentano lo sviluppo, tra i giovani allievi dell'Accademia Aeronautica, della sana competizione e delle loro capacità di problem solving. 


L'Accademia Aeronautica dipende dal Comando delle Scuole dell'Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea. E' un Istituto militare di studi superiori a carattere universitario che ha il compito di provvedere al reclutamento e alla formazione dei giovani che aspirano a diventare Ufficiali dell'Aeronautica Militare. Frequentando i Corsi Regolari dell'Accademia si può diventare Sottotenenti in Servizio Permanente Effettivo dell'Arma Aeronautica, nel Ruolo Naviganti normale (piloti) e nel Ruolo Normale delle Armi, del Genio Aeronautico, del Corpo di Commissariato Aeronautico e del Corpo Sanitario Aeronautico. Presso l'Istituto vengono inoltre svolti i Corsi per gli Allievi Ufficiali (Piloti di Complemento e Ferma Prefissata) e i Sottotenenti a nomina diretta (sia del Ruolo Normale che del Ruolo Speciale); infine, nel Piano degli Studi dell'Accademia, sono previsti Corsi a connotazione specialistica.


Potrebbe interessarti anche:

Accademia Aeronautica: conclusa l'esercitazione Cyber "Sparrowhawk 2020"

Innovazione e tecnologia: parte la versione Alpha del sistema informatico Smart Wing

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.