Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Il Comandante USAFE, General Jeffrey L. Harrigian in visita al Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo
Il Comandante USAFE, General Jeffrey L. Harrigian in visita al Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo
19/01/2022
Ufficio Generale del Capo di SMA
Ufficio Pubblica Informazione

Il 18 e il 19 gennaio scorso, il Comandante dell'Air Force United States in Europe and Air Forces Africa (USAFE), Generale Jeffrey L. Harrigian, ha visitato il Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo di Decimomannu (CA) dove, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore dell'AM, Gen. S.A. Luca Goretti ha avuto la possibilità di toccare con mano come il territorio sardo, grazie a spazi aerei e condizioni metereologiche particolarmente favorevoli, le capacità di supporto logistico-operativo ed info-strutture tecnologiche, sia l'ideale playground per un addestramento avanzato e multi dominio per velivoli di 4^ e 5^ generazione.

Nel corso della visita il Gen. S.A. Goretti ha condiviso con il Comandante dell'USAFE le progettualità strategiche che l'Aeronautica Militare sta sviluppando in Sardegna, prima fra tutte l'International Flight Training School (IFTS) che sarà presto pienamente operativa proprio sulla base aerea di Decimomannu, con velivoli di addestramento T-346A.

Il Generale Harrigian ha avuto modo di apprezzare l'alto livello tecnologico e l'eccellenza raggiunta dall'Aeronautica Militare nel campo dell'addestramento, anche attraverso la presentazione di alcuni briefing da parte del Gen. B.A. Luigi Casali -  Presidente dell'Ufficio di programma IFTS -  e del Gen. B.A. Davide Marzinotto - Comandante del Poligono Interforze di Salto di Quirra.

Il Comandante USAFE ha concluso la sua visita in Sardegna prendendo parte ad una missione addestrativa a bordo di un velivolo T-346A del 61° Stormo di Galatina (LE), mentre una parte della sua delegazione ha visitato il Poligono Interforze Salto di Quirra di Perdasdefogu.


L'International Flight Training School nasce dalla collaborazione strategica tra l'Aeronautica MilitareLeonardo per la realizzazione di un centro avanzato di addestramento al volo che costituisce il riferimento internazionale per il training dei piloti militari a partire dalla Fase IV (Advanced/Lead-In to Fighter Training) e prevede una partnership industriale  per le attività di manutenzione/supporto della flotta velivoli e dei simulatori. Un nuovo campus IFTS presso la Base dell'Aeronautica Militare di Decimomannu in Sardegna è in corso di realizzazione, una vera e propria accademia del volo in grado di ospitare allievi, personale tecnico nonché aree ricreative, mensa, impianti sportivi, infrastrutture logistico-manutentive che dovranno gestire l'operatività della flotta dei velivoli T-346A. Un intero edificio sarà dedicato al Ground Based Training System (GBTS) per ospitare le aule di formazione e l'installazione di un moderno sistema di addestramento basato su sistemi di simulazione di ultima generazione.

La missione del Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo è quella di concorrere all'addestramento e alla standardizzazione al tiro dei Reparti A.M. La disponibilità di ampi spazi aerei, di infrastrutture logistiche capaci di ospitare svariati gruppi di volo contemporaneamente, di poligoni aerei e di guerra elettronica nelle immediate vicinanze, nonché di condizioni meteorologiche favorevoli, fanno di Decimomannu una base eccellente per l'attività addestrativa, basica ed avanzata. Il Reparto fornisce inoltre il Servizio Radar per il controllo di avvicinamento al traffico aereo civile e militare nell'area centro-sud Sardegna, assicura il servizio meteo di osservazione e previsione e, con il co-ubicato 80° Centro S.A.R., equipaggiato con gli elicotteri AB 212, assicura il servizio di Ricerca e Soccorso in Sardegna.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.