Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Caserta: cambio al vertice della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare
Caserta: cambio al vertice della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare
15/07/2022
Magg. Giulio Finotti
Scuola Specialisti A.M.

Venerdì 15 luglio, si è tenuta la cerimonia di passaggio di consegne al Comando della Scuola Specialisti dell'Aeronautica Militare, tra il Colonnello Roberto Impegno, Comandante uscente, e il Colonnello Francesco Sassara, Comandante subentrante.

La cerimonia è stata presieduta dal Generale di Squadra Aerea Silvano Frigerio, Comandante delle Scuole A.M./3^ Regione Aerea di Bari, alla presenza delle autorità civili, religiose e militari di Caserta e provincia.

Nel suo discorso di commiato, il Colonnello Roberto Impegno ha ringraziato le Superiori Autorità per la fiducia accordatagli e tutti i rappresentanti delle istituzioni, dell'associazionismo e della società civile per l'eccezionale collaborazione e la vicinanza all'Istituto durante l'intero periodo di Comando, dal luglio 2020 al luglio 2022. Egli ha inoltre espresso riconoscenza al personale della Scuola Specialisti per l'impegno profuso e i traguardi raggiunti in una fase storica contrassegnata sia dalla pandemia, che non ha fermato l'attività didattica, che dalla grave crisi internazionale in Ucraina. Allo scopo di fornire supporto alla comunità locale è stato allestito tempestivamente un Hub di prima accoglienza e screening sanitario all'interno dell'Istituto, destinato ai profughi ucraini (principalmente donne e bambini), inoltre, in collaborazione con l'Asl di Caserta, la Scuola ha ospitato e supportato un Drive Through per tamponi rinofaringei al fine del contenimento e contrasto alla diffusione del Covid 19 tra la popolazione civile.

Il Col Roberto Impegno ha poi ricordato gli importanti risultati raggiunti nel campo della formazione specialistica, specie per i manutentori di aeromobili, con attenzione verso i processi di qualità ed il potenziamento delle infrastrutture didattiche, di recente ulteriormente impreziosite dall'acquisizione di un hangar di addestramento presso il 9° Stormo di Grazzanise (CE), dotato di tre velivoli per la manutenzione pratica, un AMX, un SF260 e un OH-500. 

Il Col.  Impegno si è poi rivolto ai frequentatori di corso della Scuola Specialisti: "Vi auguro un futuro sereno e ricco di soddisfazioni nella nostra Forza Armata. Siate protagonisti della vostra vita professionale, siate orgogliosi di appartenere ad una straordinaria famiglia in azzurro al servizio del Paese".

A conclusione del discorso di commiato, egli ha rivolto un caloroso augurio al nuovo Comandante per l'esaltante percorso che lo attende al fine di garantire alla Scuola Specialisti di restare anche nel futuro all'avanguardia nel complesso settore della formazione degli specialisti.

Il Colonnello Francesco Sassara, nel suo primo intervento quale Comandante della Scuola Specialisti dell'Aeronautica Militare, unitosi al saluto ai rappresentanti delle istituzioni locali e agli ospiti intervenuti alla cerimonia, ha ringraziato il Comandante delle Scuole/3^ Regione Aerea di Bari per la fiducia accordatagli e il Col. Roberto Impegno per "il prezioso supporto e l'incondizionata disponibilità".

Il Comandante subentrante si è poi rivolto al personale della Scuola Specialisti cui è chiesto di operare nel campo della formazione professionale per affermare: "il valore della persona, per costruire le competenze, per realizzare le condizioni affinché ciascuno possa sviluppare un proprio percorso di crescita e realizzazione umana, sociale e professionale. E' quindi in tale ottica che mi aspetto che tutti voi, uomini e donne della Scuola Specialisti dell'Aeronautica Militare, vi sentiate parte di questa squadra che custodisce ed interpreta con passione e competenza il valore della formazione. (…) Sarò in mezzo a voi, tra i frequentatori dei corsi, con il solo scopo di mettere tutti nelle condizioni migliori per operare ed imparare poiché il "fare squadra" ci consentirà di affrontare le sfide che ci attendono in modo coeso e con unità di intenti".

Egli ha poi aggiunto: "Tutto ciò con lo spirito che da sempre contraddistingue il personale dell'Aeronautica Militare che, giunta ormai al traguardo dei suoi 100 anni di storia, con solide radici, si proietta verso il futuro per intercettare le prossime sfide ed ispirare le nuove generazioni".

Il Generale di Squadra Aerea Silvano Frigerio, Comandante delle Scuole dell'Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea, nel suo discorso, dopo aver salutato la Bandiera d'Istituto della Scuola, decorata di Medaglia di Bronzo al valor civile e le autorità presenti in rappresentanza delle Istituzioni e della società civile di Caserta e Provincia, ha ripercorso le tappe e gli importanti obiettivi raggiunti dalla Scuola Specialisti, nei ultimi due anni, fra i quali particolare rilievo assume l'integrale revisione del percorso formativo e addestrativo dei manutentori di aeromobili sviluppato ai sensi della normativa europea e tutti i conseguenti potenziamenti nelle infrastrutture e dotazioni a supporto della formazione e dell'addestramento. 

Il Gen. S.A. Frigerio, dopo aver ringraziato il Col. Impegno per il lavoro svolto, rivolgendosi al Comandante subentrante ha dichiarato: "Il futuro ci prospetta scenari sempre più complessi ed in continua evoluzione, sfide imprevedibili cui dobbiamo rispondere; ciò impone un miglioramento continuo, anche nel settore della formazione, con l'obiettivo di fornire ai nostri frequentatori quelle conoscenze e quelle competenze che potranno consentire loro di uscire dalla Scuola "plug and play", ossia immediatamente impiegabili presso i reparti operativi di assegnazione. A te, dunque, il task di andare oltre, guardare sempre avanti e – come si usa dire – alzare ancora un po' l'asticella, continuando il "volo verso il futuro", come recita il motto del Centenario dell'Aeronautica Militare che si celebrerà il prossimo anno...".

La cerimonia si è poi conclusa con la tradizionale firma dell'albo d'onore da parte del Comandante delle Scuole dell'Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea.

​La Scuola Specialisti dell'Aeronautica Militare, con sede a Caserta, è un Istituto militare di istruzione per le attività di formazione basica iniziale, formazione tecnica specialistica, addestramento, aggiornamento, specializzazione, qualificazione e ricondizionamento del personale dell'Aeronautica Militare, delle Altre Forze Armate, Corpi Armati e non dello Stato, nonché di personale di Forze Armate estere. Dipende gerarchicamente dal Comando Scuole A.M./3^ Regione Aerea di Bari.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.