Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Defence Leadership Academy: prosegue l'intesa tra l'Istituto di Scienze Militari Aeronautica e MBDA
Defence Leadership Academy: prosegue l'intesa tra l'Istituto di Scienze Militari Aeronautica e MBDA
09/06/2022
ISMA - Firenze
Cap. Cosentino - 1° Av.Ca. Di Martino

Giovedì 9 giugno si è conclusa a Firenze, presso l'Istituto di Scienze Militari Aeronautiche (ISMA), la seconda edizione intitolata "Defence Leadership, complessità e negoziazione" della Defence Leadership Academy, attività di alta formazione promossa da MBDA, gruppo multinazionale leader europeo e attore globale nel settore dei missili e dei sistemi missilistici, con lo scopo di creare un fruttuoso networking nel sistema difesa. L'iniziativa è stata progettata in collaborazione tra il Reparto per la Formazione Didattica e Manageriale dell'ISMA e AB Project, azienda leader nella consulenza strategica e formazione manageriale. 

Il corso, inserito in un più ampio progetto formativo interforze, nazionale ed internazionale, ha visto impegnati i partecipanti, provenienti dalle FF.AA. e dall'Industria, nell'ideazione e nella gestione di strategie efficaci alla lettura dell'attuale scenario globale, per saper comprendere le relazioni multilivello tra i vari elementi che interagiscono e la capacità di gestione della complessità. La Defence Leadership Academy intende valorizzare la cooperazione e la collaborazione tra i partner del sistema integrato della difesa promuovendo un modello di Defence Leadership a vantaggio del sistema paese. Il Defence leader deve poter rispondere a cambiamenti veloci e turbolenti tipici dei sistemi complessi, che richiedono un approccio sistemico ed agile sviluppando un nuovo paradigma culturale, che investa sul pensiero strategico e sulla sinergie tra i diversi attori. 

I relatori, esponenti del mondo accademico nazionale ed internazionale, hanno condiviso e trattato temi rilevanti orientati alla comprensione del contesto e lo sviluppo delle competenze del Defence Leader con un focus sulla gestione del conflitto in contesti complessi attraverso la negoziazione e la mediazione. L'edizione di quest'anno ha annoverato, tra i suoi relatori, Catherine Perraud-Balaine, Group Head of Learning & Development MBDA, il Prof. Giulio Sapelli, economista e storico del panorama culturale italiano, il Generale di Squadra Aerea (r) Fernando Giancotti, docente presso l'Università di Tor Vergata, il Prof. Lorenzo Castellani, docente in storia delle istituzioni politiche e di partiti politici e gruppi di pressione della LUISS School of Government e l'Avv. Federico Antich, docente di negoziazione e gestione dei conflitti, e Andrea Manciulli Responsabile Relazioni Istituzionali fondazione Med-Or. 

L'Istituto di Scienze Militari Aeronautiche, dipendente dal Comando delle Scuole dell'A.M./3ª Regione Aerea, è sede di numerose attività formative tra cui il Corso Normale Master, il Corso di Stato Maggiore per i Capitani dei ruoli Speciali ed ulteriori momenti formativi previsti nel grado di Maggiore/Tenente Colonnello e Colonnello per gli Ufficiali che assumeranno la funzione di Comandante di Gruppo e di Reparto; a questi, si è altresì aggiunto il Seminario per i Generali di Brigata che si pone come limpida opportunità di riflessione, durante la quale scambiare esperienze e conoscenze, nonché per potenziare gli strumenti di analisi e stimolare il pensiero strategico dei futuri dirigenti della Forza Armata. Presso l'ISMA è inoltre erogato il corso di "Public Affairs Officer" per specialisti dell'informazione e comunicazione istituzionale.

Nell'ISMA è inserito ed operativo il Reparto per la Formazione Didattica e Manageriale (Re.Fo.Di.Ma.), che ha il compito di svolgere attività di formazione in presenza e a distanza (e-learning) e della relativa ricerca/sviluppo nei settori delle metodologie didattiche e delle competenze manageriali, soprattutto in collaborazione con l'Università di Firenze. In virtù di questo, il Reparto è focal point nell'ambito dell'Aeronautica Militare per la metodologia e-learning e per la formazione alla leadership.

Il Re.Fo.Di.Ma. è responsabile anche per la formazione delle figure professionali che a diverso titolo si occupano di progettare e valutare i percorsi formativi: a tal scopo viene erogato un corso sulla Progettazione e la Valutazione Didattica per Responsabili della formazione, nel quale vengono forniti tecniche e strumenti avanzati indispensabili per realizzare corsi improntati alla massima efficacia formativa possibile.

In collaborazione con l'Università di Firenze, inoltre, il Reparto per la Formazione Didattica e Manageriale eroga anche corsi di Alta Formazione, nello specifico sullo Human Resource Management, per quanto concerne l'ambito manageriale, e sulle nuove metodologie formative (formazione esperienziale/outdoor) per quanto riguarda i metodi didattici innovativi.

L'Istituto, parimenti, si afferma anche quale polo culturale e di pensiero della Forza Armata, ospitando Congressi e Seminari Internazionali a carattere aeronautico e militare, nonché convegni e gruppi di studio nazionali ed internazionali. Le potenzialità logistiche e tecnologiche dell'ISMA sono conosciute ed apprezzate anche a livello interforze per ospitare simposi, tavoli di lavoro, riunioni e committee.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.