Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Malta: il 15° Stormo al 1° Leonardo Helicopters Search & Rescue Workshop
Malta: il 15° Stormo al 1° Leonardo Helicopters Search & Rescue Workshop
27/04/2022
15° Stormo
1° Luogotenente Paolo Paladini

Il Workshop, organizzato da Leonardo, ha avuto lo scopo di riunire gli utilizzatori dell’elicottero AW139 con compiti di ricerca e soccorso dell’area mediterranea e favorire la condivisione di esperienze e procedure comuni.

Nel corso della prima giornata di lavori si è tenuto, tra gli altri, un briefing in cui sono state illustrate le attività e la missione del 15° Stormo, con un focus particolare sulle capacità dell’elicottero HH139B, in dotazione all’Aeronautica Militare.

Nella seconda giornata, è stata organizzata invece, presso l'aeroporto internazionale di Luqa, una mostra statica di elicotteri HH139 di varie Forze Armate e Corpi Armati dello Stato italiani e maltesi, tra cui appunto un HH139B del 15° Stormo di Cervia del quale sono state evidenziate le caratteristiche tecniche e le capacità, in particolare il doppio verricello, la nuova mission consolle ed altri ausili per Operatori di bordo ed aerosoccorritori.

Alla dimostrazione hanno partecipato delegazioni di diversi Paesi europei, tra cui rappresentanti di Spagna e Macedonia del Nord.

Il 15° Stormo ha la missione di recuperare gli equipaggi in difficoltà sia in tempo di pace (S.A.R. – Search & Rescue, ossia Ricerca e soccorso) che in tempo di crisi ed in operazioni fuori dai confini nazionali (C.S.A.R. - Combat S.A.R.).

Concorre, in caso di gravi calamità, ad attività di pubblica utilità, quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.

Partecipa, con le altre componenti dello Stato, alla sicurezza dello spazio aereo nazionale durante i grandi eventi, effettuando l'attività SMI (Slow Mover Interceptor).

Da alcuni anni il 15° Stormo fornisce anche un prezioso supporto all'attività di antincendio boschivo. Tra le capacità che contraddistinguono lo Stormo, vi è anche quella del trasporto in modalità bio-contenimento, grazie alla quale sono stati effettuati diversi trasporti di pazienti affetti da Covid SARS-2.

La qualità dell'addestramento degli equipaggi, le caratteristiche tecnologiche degli elicotteri in dotazione, nonché l'impiego di apparecchiature e tecniche speciali, quali l'utilizzo di visori notturni (Night Vision Goggles), fanno spesso del 15° Stormo l'unica componente elicotteristica in grado di gestire con successo le situazioni di emergenza più complesse. Instancabile e costante è l'impegno degli uomini e delle donne del 15° Stormo nel salvare vite umane.

Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7300 persone in pericolo di vita.

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.