Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Accademia Aeronautica: consegnati gli spadini al Corso Borea VI
Accademia Aeronautica: consegnati gli spadini al Corso Borea VI
03/05/2021
Accademia Aeronautica
1° Luogotenente Domenico Russo
Borea VI
87 i giovani Allievi che hanno ricevuto lo spadino
Accademia Aeronautica
Pozzuoli (NA)
Affidiamo a voi Allievi lo spadino, simbolo delle tradizioni di questo istituto”. Sono queste le parole con le quali il 1° Aspirante si è rivolto al Capo Corso del Borea VI che nel ricevere lo Spadino ha pronunciato “E’ con onore che accettiamo questo glorioso emblema, consapevoli di ciò che esso rappresenta e ci impegniamo a mantenerne alto il prestigio”. Queste le due formule che rappresentano l’essenza della tradizionale cerimonia che ha visto protagonisti 87 giovani Allievi ricevere l’ambito simbolo di appartenenza all’Accademia.

L’evento, organizzato in una cornice di pieno rispetto delle misure di contenimento epidemiologiche, è stato presieduto dal Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea, Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande.

Durante la cerimonia gli Allievi hanno ricevuto in consegna dalle mani degli aspiranti del Corso Zodiaco V e dai Sottotenenti del Corso Vulcano V lo spadino, emblema del giovane cadetto delle accademie militari, nonché simbolo dell’impegno ad onorare gli ideali di lealtà, coraggio e senso del dovere che li accompagneranno nella loro vita militare, prima da allievo in Accademia e poi nel corso di tutta la loro carriera: un importante passaggio di tradizioni e valori che si tramandano di generazione in generazione. 

La cerimonia originaria, istituita nel 1923, prevedeva che il corso che si recasse per la prima volta in libera uscita in uniforme ordinaria si presentasse dal Comandante: ogni allievo chiamato sollevava i due moschettoni dei pendagli nei quale il comandante agganciava lo spadino. L’uniforme dell’Allievo ne è corredata sin dalla fondazione dell’Accademia.

Oltre alla consegna dello spadino, un altro momento significato della giornata è stato il lancio dell’orifiamma con il colore del corso ed i nomi di tutti gli allievi. Una tradizione che rappresenta simbolicamente il volo degli aviatori.

Nel suo discorso il Comandante delle Scuole rivolgendosi ai giovani allievi: “Vi posso assicurare che uno dei momenti più belli della mia vita e della mia carriera è stato proprio questo, quando da giovane allievo, ricevetti dai miei colleghi più anziani il mio spadino. Di quel momento conservo, ancora oggi, in tatto il ricordo delle emozioni e dei sentimenti provati, e tra questi ne cito tre:  
orgoglio: per essere riuscito come voi aggi a superare un iter particolarmente selettivo anche se tanta strada c’era ancora da percorrere;
entusiasmo: mi immaginavo ancora tante sfide future davanti a me da condividere con i miei amici;
spirito di appartenenza e fratellanza con i miei colleghi di corso con cui avevo condiviso le gioie e le difficoltà del nostro comune percorso ed il desiderio di affrontarne insieme tante ancora”. 
Prima del termine della cerimonia il Generale Colagrande ha salutato i giovani “Boreani”: “Formulo un incitamento per sempre maggiori successi; continuate così senza mai adagiarvi sugli allori, con la stessa determinazione che finora vi ha condotti in questa scelta di vita ed a questo traguardo”.  
Quest’anno l’emergenza dovuta al Covid-19 non ha permesso la partecipazione dei genitori degli Allievi e degli ospiti alla cerimonia: a tale scopo è stata garantita la diretta in modalità “Premiere” sulla piattaforma YouTube dell’Aeronautica Militare.

L'Accademia Aeronautica dipende dal Comando delle Scuole dell'Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea. E' un Istituto militare di studi superiori a carattere universitario che ha il compito di provvedere al reclutamento e alla formazione dei giovani che aspirano a diventare Ufficiali dell'Aeronautica Militare. Frequentando i Corsi Regolari dell'Accademia si può diventare Sottotenenti in Servizio Permanente Effettivo dell'Arma Aeronautica, nel Ruolo Naviganti normale (piloti) e nel Ruolo delle Armi normale, del Genio Aeronautico, del Corpo di Commissariato Aeronautico e del Corpo Sanitario Aeronautico. Presso l'Istituto vengono inoltre svolti i Corsi per gli Allievi Ufficiali (Piloti e Navigatori di Complemento e Ferma Prefissata) e i Sottotenenti a nomina diretta (sia del Ruolo Normale che del Ruolo Speciale); infine, nel Piano degli Studi dell'Accademia, sono previsti Corsi a connotazione specialistica aeronautica, a favore di personale straniero e di altre Forze Armate.

Potrebbe interessarti anche:

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.