Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Rivista Aeronautica n. 2/2022
   La rivista si rifà il look

 

Cari lettori,

eccoci dunque giunti alla seconda uscita dell'anno; un numero su cui abbiamo lavorato molto e di cui siamo estremamente orgogliosi. Nell'anno che precede un momento storico per l'Aeronautica Militare, il Centenario dalla sua fondazione, abbiamo voluto "rivisitare" la nostra Rivista. Lo abbiamo fatto nel solco del binomio "innovazione e tradizione" che da sempre caratterizza la nostra Forza Armata. Il mondo della comunicazione è in continuo movimento e la produzione dei contenuti in continua evoluzione; rimanere fermi in un contesto come questo equivarrebbe a perdere il fascino e l'autorevolezza della Rivista Aeronautica, in poche parole quella preziosa eredità che ci è stata consegnata. Sfogliando le prossime pagine avrete modo di apprezzare il "restyling" grafico che abbiamo immaginato per una rivista che, seppur vicina ai suoi primi cento anni, vuole rimanere moderna nel suo spirito. La capacità di adattarsi ai tempi e ad un mercato sempre più severo nei confronti della carta stampata è una sfida che abbiamo raccolto e affrontato molti anni fa, ancor prima dell'affermazione del "digitale"; il numero dei nostri sostenitori conferma la bontà di quella scelta. Non solo forma perché, accanto ad un impianto grafico accattivante, abbiamo costruito un numero ricco di contenuti. Non potevano mancare alcuni approfondimenti sugli aspetti che stanno caratterizzando il conflitto in Ucraina soffermandoci, come ovvio, sull'analisi dell'utilizzo dell'"Air Power" nei primi mesi del conflitto. All'attualità di respiro internazionale abbiamo affiancato quella italiana con una intervista esclusiva al nuovo Comandante delle "Frecce Tricolori", il Ten. Col. Stefano Vit. che ci ha raccontato in anteprima la nuova stagione acrobatica della PAN, la prima post Covid. Un motivo che la rende particolarmente sentita e attesa soprattutto dalle migliaia di appassionati che potranno tornare ad ammirare le acrobazie della Pattuglia Acrobatica Nazionale nelle numerose tappe del tour 2022. Non solo "Frecce" perché nelle pagine della "vostra" rivista troverete, come sempre, tanti altri articoli che raccontano l'impegno quotidiano degli uomini e delle donne dell'Aeronautica Militare in Italia e all'estero, come nel caso della TFA "Black Storm" che dallo scorso dicembre è impegnata in Romania per il rafforzamento del dispositivo di Difesa Aerea della NATO o del Reparto Operazioni in Rete neo costituito, al quale spetta il delicato compito di affrontare le nuove e complesse sfide che la quinta dimensione Cyber ci pone davanti. In ambito Aeronautica Militare vi parleremo di due Reparti atipici, come il Distaccamento di Montescuro e la 4a Brigata Telecomunicazioni e Sistemi D.A. / A.V. di Borgo Piave, e dei Social A.M., sempre più uno strumento efficace ed efficiente per promuovere la Forza Armata. E tanto altro ancora...

Insomma, un numero "ricco" sotto tutti i punti di vista. Non resta, quindi, che augurarvi una buona lettura nella speranza che il nuovo "look" raccolga il consenso del nostro affezionato pubblico.

 

Emanuele Salvati


 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.