Sicilia: bimbo di otto mesi trasportato d’urgenza in ospedale con elicottero militare

Si è svolto nel pomeriggio di oggi il trasporto sanitario d’urgenza, dall’ospedale civico di Palermo all’Ospedale pediatrico San Vincenzo di Taormina, effettuato con un elicottero HH-139B dell’82° Centro CSAR dell’Aeronautica Militare

Autore: T.C. Michele Seri

Il trasporto è stato poi coordinato dal Rescue Coordination Centre (RCC), la struttura operativa del Comando delle Operazioni Aerospaziali che supervisiona e coordina varie tipologie di missioni, tra cui il trasporto sanitario d’urgenza.

Il volo d’urgenza è stato richiesto dalla Prefettura di Trapani a seguito dell’aggravarsi delle condizioni del piccolo paziente di nazionalità camerunense, che era in cura presso l’ospedale di Palermo a seguito del ribaltamento in mare dell’imbarcazione sulla quale si trovava, insieme alla famiglia, diretta verso le coste siciliane dall’Africa.

Una volta giunto a Taormina, intorno alle 19:30, il bimbo è stato trasferito in ambulanza presso l’Ospedale pediatrico San Vincenzo, per ricevere le cure necessarie. L’aeromobile militare ha fatto poi rientro all’aeroporto di Trapani dove ha ripreso il servizio di prontezza operativa.

 

Attraverso i suoi Reparti di Volo, l’Aeronautica Militare mette a disposizione mezzi ed equipaggi pronti a decollare in qualunque momento e in grado di operare anche in condizioni meteorologiche difficili per assicurare il trasporto urgente non solo di persone in imminente pericolo di vita, come accaduto oggi, ma anche di organi ed equipe mediche per trapianti.L’85° Centro C.S.A.R. è uno dei Reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi, operando anche in condizioni meteorologiche difficoltose. Sono centinaia ogni anno le ore di volo effettuate per questo genere di interventi anche dagli aerei del 31° Stormo di Ciampino, del 14° Stormo di Pratica di Mare e della 46ª Brigata Aerea di Pisa.

Twitter
LinkedIn
Facebook
WhatsApp
Telegram
Email

ITALIAN
AIR FORCE

MISSION

SPACE AND AEROSPACE

ORGANIZATION

AIRCRAFTS

STORIES AND
TRADITION

HISTORICAL TIMELINE

CENTENARY 1923 - 2023

HISTORICAL MUSEUM

HISTORICAL OFFICE

ITALIAN AIR FORCE
PUBLICATIONS

PUBLICATIONS