MACCHI M7 BIS


​​​​​​​​Il Macchi M.7 era un idrocaccia a scafo centrale, monoposto, monomotore in configurazione spingente e biplano, progettato da Alessandro Tonini e prodotto dall’azienda italiana Società Anonima Nieuport-Macchi, poi Aeronautica Macchi.

Versione idrocorsa M.7 bis: apertura alare ridotta da 9,70 a 7,75 m, scavo a chiglia concava monoblocco

Vinse la 5^ Edizione della Coppa Schneider il 7 agosto 1921​ a Venezia con ai comandi Giovanni de Briganti alla media di 189,66 Km/h.

Caratteristiche tecniche:​​

Lunghezza: 8,09​​ m
Altezza: 2,97​​ m
Superficie alare: 23,50​​ mq
Apertura alare: 7,75 ​​​​m
Peso a vuoto: 805​​ kg
Peso max al decollo​​: 1098​​ kg
Velocità max: 210​ km/h



ITALIAN
AIR FORCE

MISSION

SPACE AND AEROSPACE

ORGANIZATION

AIRCRAFTS

STORIES AND
TRADITION

HISTORICAL TIMELINE

CENTENARY 1923 - 2023

HISTORICAL MUSEUM

HISTORICAL OFFICE

ITALIAN AIR FORCE
PUBLICATIONS

PUBLICATIONS