Comunicato stampa n. 53/2022


SOCCORSO AEREO: DOPPIO INTERVENTO DEL 15° STORMO DELL’AERONAUTICA MILITARE PER SOCCORRERE PERSONE A BORDO DI NAVI DA CROCIERA


Un elicottero HH-139B dell’Aeronautica Militare sono intervenuti, nella giornata di ieri, per soccorrere due turisti colti da gravi malori su due diverse navi da crociera, prelevandoli con verricello

Un elicottero HH-139B dell’Aeronautica Militare ha compiuto due diverse missioni, nella giornata di ieri, martedì 18 ottobre, per recuperare dapprima in mattinata una donna, una turista tedesca di 77 anni colta da un malore a bordo della nave da crociera “Balmoral”, per poi effettuare un intervento analogo, intorno alle 18:00, a favore di un turista francese di 74 anni, anch’egli in gravi condizioni, sulla nave da crociera “MSC- Seaside”.

L’elicottero, uno degli assetti della Forza Armata in prontezza operativa per attività di soccorso, si è alzato in volo entrambe le volte dall’aeroporto militare di Decimomannu (CA), sede dell’80° Centro Combat SAR (Search and Rescue) del 15° Stormo, per raggiungere in tempi rapidi le navi su cui viaggiavano i due turisti. Grazie all’uso del verricello, strumento indispensabile per effettuare tale tipo di operazioni di soccorso laddove non sia possibile atterrare, il personale aerosoccorritore dell’Aeronautica Militare ha potuto prelevare direttamente dal ponte delle navi le due persone, imbarcandole in sicurezza sull’elicottero. Nel caso del secondo intervento, l’HH-139B ha dovuto fare scalo prima sull’aeroporto di Elmas, per caricare a bordo un medico del 118 che prestasse le prime cure urgenti al paziente, che versava in gravi condizioni.

Una volta terminato l’imbarco della persona soccorsa, l’elicottero si è diretto celermente, in entrambi i casi, presso l’Azienda Ospedaliera “G. Brotzu” di Cagliari.

Le richieste di intervento, pervenute dalla Prefettura di Cagliari, sono state autorizzate dal Rescue Coordination Centre del Comando Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico (FE), il centro di comando e controllo dell’Aeronautica Militare dal quale vengono gestite tutte le attività operative di questo genere.

L’80° Centro CSAR è uno dei reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce ogni singolo giorno dell’anno la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, e concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7.300 persone in pericolo di vita. Il 15° Stormo opera alle dipendenze del Comando Forze per la Mobilità e il Supporto (CFMS) del Comando Squadra Aerea.

Scarica il video completo dei due soccorsi qui: https://we.tl/t-bURMeDIA9A




Twitter
LinkedIn
Facebook
WhatsApp
Telegram
Email

ITALIAN
AIR FORCE

MISSION

SPACE AND AEROSPACE

ORGANIZATION

AIRCRAFTS

STORIES AND
TRADITION

HISTORICAL TIMELINE

CENTENARY 1923 - 2023

HISTORICAL MUSEUM

HISTORICAL OFFICE

ITALIAN AIR FORCE
PUBLICATIONS

PUBLICATIONS