Il Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare al Sanicole Air Show

Grande entusiasmo degli appassionati presenti alla manifestazione aerea in Belgio per le dimostrazioni in volo dei velivoli Eurofighter, C-27J e T-346A

Autore: Serg. Magg. Anna Mangiacapre

​Si è conclusa domenica 11 settembre 2022, al 40° International Sanicole Airshow (ISA) in Belgio, la stagione delle dimostrazioni tecniche in volo del Reparto Sperimentale di Volo (RSV) che ha visto le donne e gli uomini del Reparto impegnati a rappresentare l’Aeronautica Militare in Italia e in Europa.

Continuando a svolgere la quotidiana istituzionale attività di sperimentazione, gli equipaggi del Eurofighter Typhoon, del M-346 e del C-27J sono stati i protagonisti di un programma variegato che li ha visti protagonisti della manifestazione aerea di Rimini, del Royal International Air Tattoo, della manifestazione di Jesolo e del Bucharest International Airshow, mostrando la preparazione tecnica del Reparto e quindi dell’Aeronautica Militare e portando il saluto della Forza Armata in Italia e in Europa. Il premio del Best Individual Flying Display al #RIAT22 è l’esempio di come il virtuoso lavoro di squadra ha permesso il raggiungimento di prestigiosi traguardi.

Il Reparto Sperimentale di Volo ha come compito primario quello di studiare e condurre tutte le prove a terra e in volo, relative agli aeromobili e ai loro equipaggiamenti di bordo, compreso lo sviluppo del software di bordo dei velivoli. L’RSV supporta direttamente i Reparti Operativi dell’Aeronautica Militare attraverso la sperimentazione, l’integrazione e la validazione dei nuovi sistemi d’arma o di quelli sottoposti a modifica. 

L’attività di sperimentazione è un’attività complessa che si sviluppa su varie fasi che vanno dallo studio e sviluppo sui computer, alle prove a terra nei laboratori e culminano con le prove in volo. A queste fasi partecipano le maggiori figure professionali del Reparto: ingegneri, specialisti e piloti che, in piena sinergia e animati da forte spirito di squadra, sviluppano le tecnologie necessarie ad assicurare la continua rispondenza dei sistemi d’arma alle mutevoli esigenze operative per la difesa aerea e tutela della sicurezza nazionale. 

La consolidata professionalità del personale, la dotazione di attrezzature e tecnologie all’avanguardia, la continua cooperazione con importanti istituti di ricerca nazionali ed esteri fanno del Reparto Sperimentale Volo una risorsa di grande valore per l’Aeronautica Militare e, più in generale, per il Paese.

Twitter
LinkedIn
Facebook
WhatsApp
Telegram
Email

ITALIAN
AIR FORCE

MISSION

SPACE AND AEROSPACE

ORGANIZATION

AIRCRAFTS

STORIES AND
TRADITION

HISTORICAL TIMELINE

CENTENARY 1923 - 2023

HISTORICAL MUSEUM

HISTORICAL OFFICE

ITALIAN AIR FORCE
PUBLICATIONS

PUBLICATIONS