CAMERI CELEBRA LA MADONNA DI LORETO

Il Presidio Aeronautico di Cameri ha celebrato la ricorrenza della Patrona degli aviatori



Lunedì 10 Dicembre, il Presidio Aeronautico di Cameri ha celebrato la ricorrenza della Festività della Madonna di Loreto, Patrona degli aviatori.


Per l’occasione, il personale della Baseè stato ospitato presso la Chiesa di San Gaudenzio in Novara dove è stata celebrata la Santa Messa officiata dal Cappellano Militare, Don Andrea Aldovini e da Don Natale Allegra, Rettore della Basilica novarese.


L’evento è stato presieduto dal Brigadier Generale Lucio Bianchi, Capo del Centro Polifunzionale Velivoli Aerotattici e Comandante del Presidio Aeronautico di Cameri. Alla funzione erano presenti le massime Autorità civili e militari del territorio, tra cui il Prefetto di Novara, Dottor Francesco Paolo Castaldo. Insieme a loro, i rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e un nutrito numero di personale in congedo che ha voluto ricordare, al fianco del personale in servizio, la Santa Patrona.


Al termine della funzione religiosa, il Brigadier Generale Bianchi ha preso la parola per leggere il messaggio del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e ringraziare le Autorità intervenute alla cerimonia. “E’ particolarmente significativo – ha dichiarato il Generale Bianchi riferendosi alla cappella della chiesa di S. Gaudenzio dedicata alla Madonna di Loreto – che una cappella di questa Basilica sia dedicata proprio alla nostra Vergine protettrice. Ciò a testimonianza dei profondi vincoli di amicizia che da ormai un secolo uniscono l’aeroporto militare di Cameri alla comunità locale”.






Twitter
LinkedIn
Facebook
WhatsApp
Telegram
Email

ITALIAN
AIR FORCE

MISSION

SPACE AND AEROSPACE

ORGANIZATION

AIRCRAFTS

STORIES AND
TRADITION

HISTORICAL TIMELINE

CENTENARY 1923 - 2023

HISTORICAL MUSEUM

HISTORICAL OFFICE

ITALIAN AIR FORCE
PUBLICATIONS

PUBLICATIONS