SI È CONCLUSA L’ESERCITAZIONE “MOBILE TEAM 2012”

All’esercitazione hanno preso parte il Comando Logistico, il 15° Stormo di Cervia e il 16° Stormo Protezione delle Forze di Martina Franca



Sabato 8 Dicembre, presso il 3° Stormo di Villafranca, il Distaccamento A.M. di Dobbiaco e il Comando Rete POL di Parma, si è conclusa l’esercitazione “Mobile Team 2012”,che ha avuto lo scopo principale di rischierare una componente completamente autonoma chiamata a operare in teatri fuori dai confini nazionali, strutturata in componenti complesse e integrate a forte caratterizzazione “Joint” ed “Expeditionary”, per poter intervenire nell’ambito dioperazioni multinazionali in climi rigidi.


In particolare, presso il Distaccamento di Dobbiaco, è stata costituita una “Deployed Operating Base” (DOB), presso il Comando Rete POLdi Parma è stata rischierata la Sala Operativa Logistica Mobile e sul sedime di Villafranca la “Direx” dell’esercitazione.


Per la realizzazione della DOB sono state impiegate numerose risorse umane e materiali: tende pneumatiche di varie dimensioni a uso alloggiativo, refettorio, uffici e supporto logistico condizionate, nonché una cucina campale e altri assettiminori.

L’assistenza sanitaria è stata garantita dall’Infermeria Principale di Villafranca, presente con un Punto Medico Avanzato (Role 1).
Nelle zone vicine alla DOB, inoltre, è stato anche effettuato addestramento al tiro e all’orientamento per il combattimento.

Durante lafase “live” dell’attività addestrativa, che si è svolta dal 19 al 30 Novembre, è statasimulata un’operazione di soccorso e protezione alle popolazioni civili (Disaster relief) a seguito di uno sciame sismico avvenuto nella zona.

In tale contesto, il Deployment-Redeployment Team del 3° Stormo, in sinergia con le articolazioni del Comando Logistico, dello Stato Maggiore 3^ Divisione, del Servizio Sanitario e dei Supporti, insieme a una componente di Fucilieri dell’Aria del 16° Stormo Protezione delle Forze di Martina Franca, ha garantito il supporto tecnico-logistico eattività di antisciacallaggioa difesa degli elicotteri del 15° Stormo di Cervia impiegati nelle operazioni di soccorso ed evacuazione delle popolazioni civili colpite.


Sempre nella fase live, l’Accademia Aeronautica ha assicurato la presenza di alcuni allievi in qualità di osservatori delle attività.

Nell’ambito dell’esercitazione, inoltre, sono state simulate alcune attività operative dei settori antinfortunistica e pronto intervento.

Venerdì 23 Novembre, infine, si è svoltoil “media day” presso la DOB di Dobbiaco. All’evento, presieduto dal Comandante del 3° Stormo, Colonnello Marco Maistrello, hanno partecipatodiverse testate giornalistiche della provincia di Verona e stampa specializzata, oltre al Comandante del Distaccamento di Dobbiaco e ad alcune Autorità locali.

Il campo è stato visitato anche dal Sindaco di Dobbiaco, Guido Bocher, ricevuto dallo stesso Colonnello Maistrello.







Twitter
LinkedIn
Facebook
WhatsApp
Telegram
Email

ITALIAN
AIR FORCE

MISSION

SPACE AND AEROSPACE

ORGANIZATION

AIRCRAFTS

STORIES AND
TRADITION

HISTORICAL TIMELINE

CENTENARY 1923 - 2023

HISTORICAL MUSEUM

HISTORICAL OFFICE

ITALIAN AIR FORCE
PUBLICATIONS

PUBLICATIONS