Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Vetrine > Il Centro di selezione
Il Centro di selezione
05/02/2020
Ufficio Generale del Capo di SMA

Mission & Vision

Il compito istituzionale del Centro di Selezione della Forza Armata è quello di "realizzare, attuare e supportare, con competenza, le attività di selezione e di orientamento professionale dei candidati, volte ad individuare tra questi i migliori per motivazione ed attitudini correlate alla dimensione aerospaziale, al fine di rendere l'Aeronautica Militare sempre più utile alla collettività".

Con l'acquisizione di capacità idonee ad utilizzare strumenti di selezione sempre più sofisticati e la maturazione di expertise e professionalità sulle tecniche operative della selezione, il Centro ha esteso il proprio campo di impiego operando in settori professionali molto specifici all'interno dell'Aeronautica Militare.

L'ambizione è quella di attuare un processo di miglioramento continuo, teso all'elaborazione ed aggiornamento dei profili psico-attitudinali e delle procedure selettive in relazione all'evoluzione della società contemporanea ed al cambiamento che la Forza Armata si trova ad affrontare, nella prospettiva di essere sempre più al servizio del Paese.

Attività

Il Centro opera, con modalità differenti, in tutte le tipologie di concorso e attività selettive che coinvolgono il personale dell'Aeronautica Militare. Presso la sede di Guidonia vengono svolte le fasi di preselezione dei concorsi con maggiore affluenza, ai quali partecipano migliaia di giovani che aspirano ad entrare nell'Arma Azzurra. Sempre a Guidonia il Centro attua la maggior parte delle fasi psico-attitudinali dei concorsi della Forza Armata; mentre, presso le scuole militari, gestisce i "tirocini attitudinali" per diventare Ufficiali dell'Accademia Aeronautica, Ufficiali Piloti di Complemento e Marescialli.

Il Centro dispone di personale esperto ed altamente qualificato che provvede a selezionare opportunamente non solo il profilo "militare", ma anche quello relativo al "professionista d'eccellenza" che risulta essere di importanza fondamentale nell'universo del mezzo aereo, tenuto conto dei peculiari profili e protocolli di riferimento. Dal punto di vista tecnologico e metodologico, le attività vengono svolte utilizzando strumenti altamente innovativi, frutto di studio, analisi e ricerca al fine di soddisfare le esigenze dell'Aeronautica Militare, ma soprattutto per operare con la massima obiettività, trasparenza e linearità nel pieno rispetto e a tutela degli interessi del singolo candidato e dello Stato. In questa direzione un compito essenziale del Centro è la progettazione e l'aggiornamento dei profili attitudinali di selezione per ogni Ruolo. I profili sono oggetto di continui aggiornamenti, attraverso studi applicativi che "mappano" le capacità e le competenze peculiari delle diverse figure professionali, molte delle quali sono caratterizzate da un'elevata specificità aeronautica e che si differenziano da altri profili simili di selezione seguiti presso altre Forze Armate.

Il Centro è titolare di Forza Armata per le attività di assessment, ovvero l'orientamento professionale per particolari profili di impiego come operatori di bordo, incursori, fucilieri dell'aria, cinofili, piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale e per l'individuazione di periti selettori.

La complessa articolazione e la costante variazione delle fasi concorsuali hanno richiesto un particolare adeguamento del sistema informatico utilizzato nelle singole fasi concorsuali. Il Centro di Selezione ha da tempo raggiunto un alto livello di automazione: dal 1986 l'accertamento dell'identità dei concorrenti, l'accesso in aula con l'assegnazione della postazione e del foglio risposta, la correzione automatizzata degli elaborati prodotti, la stampa immediata e l'esposizione del punteggio conseguito, avvengono con procedure informatizzate. Questo consente di trattare con trasparenza procedurale e tempi molto contenuti anche 1.500 candidati al giorno.

Un ulteriore passo raggiunto che riguarda l'alto livello di automazione è la capacità di somministrare test attitudinali con strumenti psicometrici informatizzati; tra questi spiccano strumenti specifici per l'accertamento del possesso di attitudini riferite al pilotaggio.

Peculiarità esclusiva del Centro di Selezione dell'Aeronautica Militare è la capacità di produrre test di cultura generale nonché di ragionamento/efficienza intellettiva. Il Centro dispone di una propria banca dati, dalla quale vengono estratte le domande culturali che vengono pubblicate sul portale internet della Forza Armata e da queste ultime sono estrapolate quelle proposte ai candidati nelle fasi selettive. Ad ogni pubblicazione, viene costantemente adottata una procedura di help desk che prevede il contatto on line con i candidati, allo scopo di accogliere e gestire eventuali segnalazioni di refusi nella banca dati.

Organizzazione e storia

Il Centro di Selezione dipende direttamente dal Comando Scuole dell'Aeronautica Militare - 3ª Regione Aerea. Storicamente la selezione del personale veniva curata, a partire dal 1949, dalle "Commissioni Mobili" che dipendevano direttamente dall'allora Direzione Generale del Personale Militare dell'Aeronautica (D.G.P.M.A.). Nel 1975 fu costituito il Centro di Selezione con sede presso l'aeroporto di Vigna di Valle. Nel 1998 il Centro fu trasferito presso l'aeroporto di Guidonia dove attualmente opera.

Le strutture di cui dispone il Centro di Selezione lo rendono in grado di ricevere un numero elevato di candidati garantendone la gestione completa, dall'ingresso in aeroporto al termine delle attività. In particolare, dispone di un'area ricezione dei candidati di circa 7000 mq, di oltre 750 postazioni nell'hangar concorsi, di una pista di atletica certificata con annessa palestra per lo svolgimento delle prove ginnico-sportive, di un'aula informatizzata per la somministrazione di test attitudinali automatizzati e di diverse aule per svolgere le prove attitudinali. Per questa capacità ricettiva, le infrastrutture del Centro sono state messe più volte al servizio di amministrazioni e dicasteri esterni all'Aeronautica Militare.

Lo stemma

Nello stemma del Centro è riportato, su sfondo bianco bordato in oro, l'uomo vitruviano disegnato da Leonardo Da Vinci. In esso l'uomo è inserito all'interno delle due figure geometriche "perfette" del cerchio e del quadrato. Il quadrato rappresenta la terra, ed il cerchio l'universo. Al lato destro dello stemma sono riportate le lettere A.M. (Aeronautica Militare) e la lettera dell'alfabeto greco Ψ,  che simboleggia la parola psyché che indica la psicologia, ovvero proprio la scienza che studia i processi cognitivi e affettivi dell'individuo, il comportamento umano ed i rapporti tra soggetto e ambiente.

Centro_selezione_AM1_svg.jpg

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.