Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Vetrine > Baltic Air Policing
Baltic Air Policing
10/09/2020
Ufficio Generale del Capo di SMA

Ancora un impegno internazionale per i velivoli e il personale dell'Aeronautica Militare. Quattro velivoli Eurofighter Typhoon dell'Aeronautica Militare sono in Lituania, a Šiauliai, per l'operazione NATO Baltic Air Policing, con il compito di salvaguardare l'integrità dello spazio aereo dei Paesi Baltici, giovani membri dell'Alleanza Atlantica non dotati di un sistema di difesa aerea autonomo e operativo h24.

Il 1° settembre l'Italia ha assunto la guida della missione, dopo l'avvicendamento con il contingente spagnolo, e lo scorso 8 settembre la Task Force Air "Baltic Thunder" ha raggiunto la piena capacità operativa del servizio d'allarme "scramble", con i piloti pronti a decollare in tempi estremamente rapidi dall'attivazione.

Per assicurare il funzionamento autonomo della missione in Lituania, insieme ai piloti e al personale tecnico, che garantisce l'efficienza dei velivoli, opera personale del settore logistico, amministrativo, di sicurezza.

La NATO Baltic Air Policing assicura l'interoperabilità dei Paesi dell'Alleanza e dell'Italia attraverso la condivisione e l'ottimizzazione dell'impiego di mezzi, personale e professionalità in grado di esprimere capacità operative pregiate, con lo scopo di salvaguardare lo spazio di sicurezza euro-atlantico.

In questo contesto il nostro Paese, lead nation dell'operazione, è affiancato dagli augmentees tedeschi schierati in Estonia presso la base di Ämari.

Questa operazione di Air Policing, con i velivoli multiruolo Eurofighter Typhoon del 4° Stormo, del 36° Stormo e del 37° Stormo, adempie alla missione operativa volta a garantire la difesa aerea dei Paesi Baltici nel contesto della cornice di sicurezza della NATO. I piloti italiani, inseriti integralmente nel dispositivo tattico dell’Alleanza Atlantica, assicurano la Quick Reaction Alert 24 ore su 24.

L’Italia partecipa dal 2015 alle missioni di Air Policing della NATO, a favore dei membri dell’Alleanza, nei Paesi Baltici e in Islanda.

✔️ Leggi il post di Instagram dell'Aeronautica Militare sul raggiungimento della Full Operational Capability

✔️ Primo scramble per gli Eurofighter rischierati in Lituania. Scopri di più con il tweet di Stato Maggiore della Difesa

✔️ Scramble nei cieli del Baltico. Scopri di più guardando Video News AM - edizione del 18/09/2020

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.