Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Vetrine > 93° ANNIVERSARIO DELL'A.M.
93° ANNIVERSARIO DELL'A.M.
28/03/2016
SMA 5° Reparto

​​​​​​​​​​

93 anni sono passati da quel 28 marzo 1923 in cui prendeva vita l’Aeronautica come forza armata autonoma, una tra le prime al mondo. Sembrano pochi ma si tratta di anni costellati da memorabili pagine di eroismo, di onore e di passione del suo personale e da incalzanti traguardi tecnologici che hanno arricchito il grande libro della storia e del progresso dell’Italia. Se solo pensiamo che i 12 secondi di volo dei fratelli Wright risalgono al 1903 e che oggi c’è una stazione orbitante nello spazio, ci rendiamo conto di quanto siano stati intensi questi anni e di come sia stato impegnativo tenere il passo alle continue sfide dell’innovazione”. (Gen. S.A. Enzo Vecciarelli - Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare). 

 
Il 28 marzo 1923 viene costituita la Regia Aeronautica come Forza Armata indipendente.
Sono 93 anni che i velivoli dell'Aeronautica Militare solcano i cieli di tutto il mondo. Aeroplani di tutte le specialità, dalle caratteristiche e soluzioni tecnologiche sempre all'avanguardia, pilotati da uomini e donne che hanno portato il loro contributo a tinte forti, a volte tragiche, nell'appassionante trama della storia e del progresso aeronautico, tessuta giorno dopo giorno con grandi imprese ma anche con azioni della quotidianità apparentemente insignificanti. 

L'Aeronautica Militare è una delle quattro Forze Armate dello Stato. Insieme con Esercito, Marina e Carabinieri costituisce lo strumento di difesa del Paese. Il dispositivo cioè che garantisce quella cornice di sicurezza, in Italia e all'estero, indispensabile al tranquillo svolgimento della vita di tutti i giorni, e il rispetto di quei principi di libertà, democrazia, salvaguardia assoluta della dignità dell'individuo, che sono i fondamentali connotati della nostra identità nazionale.
Compito principale dell'Aeronautica Militare è quello di difendere lo spazio aereo italiano da qualunque violazione, prevenendo e neutralizzando gli eventuali pericoli provenienti dal cielo, ma anche di offrire il supporto alle missioni di pace fuori dai confini nazionali, alle missioni umanitarie, nonché di provvedere al soccorso aereo.
I compiti, l'organizzazione, il personale e i mezzi dell'Aeronautica Militare di oggi, sono il frutto dell'evoluzione di uno strumento nazionale di difesa che si è adeguato ai tempi, che ha seguito passo l'incedere del nostro Paese che dal dopoguerra ad oggi si è conquistato un posto di rilievo nel consesso delle nazioni più sviluppate e progredite del mondo.​
ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.