Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Vetrine > 90 anni del Palazzo dell’Aeronautica
90 anni del Palazzo dell’Aeronautica
28/10/2021
Ufficio Generale del Capo di SMA

Il Palazzo dell'Aeronautica viene ritenuto la prima imponente costruzione italiana, interamente edificato strutturalmente in cemento armato con la tecnica moderna del calcestruzzo e concepito con criteri innovativi anche per quanto riguarda la suddivisione degli spazi interni.

L'ingresso su viale Pretoriano, denominato dei "Tre Archi" per il colonnato centrale che adorna la facciata principale, fu aperto ufficialmente 90 anni fa, il 28 ottobre 1931, dopo poco più di due anni dall'inizio dei lavori.

Tempi record quelli impiegati per la realizzazione del palazzo voluto da Italo Balbo, la cui progettazione fu affidata ad un giovane architetto di soli 28 anni, Roberto Marino.

Gli elementi decorativi della struttura architettonica assicurano semplicità ed eleganza agli ambienti, e sono visibili ad esempio, nelle maniglie dei portali realizzate con una forma che ricorda un profilo alare stilizzato e con un motivo che richiama il  bastone del comando, che negli anni '30 era il segno distintivo degli ufficiali piloti. Il bastone del comando si ritrova anche sulle ringhiere metalliche dello Scalone d'Onore, sulle porte a vetri della Sala degli Eroi e della Sala delle Nuvole e nelle imponenti coperture dei caloriferi.

La Sala Italia, la Sala delle Carte Geografiche e le Sale delle Crociere Atlantiche sono sapientemente dipinte con pitture murali di carattere geografico, astronomico e storico. Le Sale delle Crociere Atlantiche in particolare, rappresentano le due imprese aviatorie guidate dallo stesso Italo Balbo nel 1930 e nel 1933, e che raggiunsero rispettivamente, il Brasile e gli Stati Uniti d'America.

Le tre sale costituivano l' anticamera di accesso alla piccola stanza di Italo Balbo – sulla cui parete è tutt'ora presente la scritta "Oltre il destino".

Gli ascensori a ciclo continuo, chiamati "Paternoster" e il sistema di posta pneumatica, che consentiva in modo innovativo la comunicazione immediata tra le varie stanze, rendevano funzionale e assai moderno l'edificio.

​Custode di opere architettoniche e pittoriche del razionalismo italiano, il Palazzo dell'Aeronautica apre periodicamente le porte ai visitatori che hanno così la possibilità di ammirare il Piazzale Italo Balbo, lo Scalone d'onore, le Sale Nobili, la Fontana degli Atlantici e tanto altro.

Guarda il video storico

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.