Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Vetrine > La Festa della Repubblica
La Festa della Repubblica
31/05/2018
Ufficio Generale del Capo di SMA


2giugno2017.jpg

Approfondimenti sui Reparti dell'Aeronautica Militare che partecipano alla rivista


Il referendum del 2 giugno 1946 decretava la nascita della Repubblica Italiana e con essa tutte le Istituzioni dello Stato assumevano un nuovo nome e una nuova organizzazione. La Regia Aeronautica delle grandi imprese aviatorie, delle crociere, delle trasvolate atlantiche, dei primati di velocità e di altezza e della Coppa Schneider, nata solo 23 anni prima, assumeva la denominazione attuale, si dotava di una nuova bandiera e dispiegava nuove ali.

L'Aeronautica Militare, ridimensionata dal trattato di pace di Parigi del 10 febbraio 1947, rinasceva come forza armata giovane e comunque in grado di assicurare la difesa dei cieli italiani e la protezione dei confini nazionali.

Già nel corso del 1947 i reparti della neonata Aeronautica Militare, non più impegnati nelle operazioni belliche, venivano distribuiti su tutto il territorio nazionale, iniziando a costituire la spina dorsale dell'attuale struttura.

Il successivo ingresso dell'Italia nella NATO, avvenuto nel 1949, e poi nell'ONU, nel 1955, avrebbe portato al sistema di difesa i giovamenti che hanno reso possibile la ripresa militare della nazione. Nel nuovo contesto internazionale l'impegno dell'Italia per il bene comune ed il mantenimento della pace sarebbe divenuta una costante che non sarebbe mai venuta meno negli anni a venire e fino ai giorni nostri.


Riviviamo insieme le emozioni della rivista militare che si è svolta ai Fori Imperiali.


La rivista militare del 2 giugno rappresenta l'omaggio che le forze armate ed i corpi armati e non armati dello stato e le istituzioni rendono alla Repubblica Italiana ed al suo Presidente.

Anche quest'anno il sorvolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale ha rappresentato un momento di forti emozioni ed ha coronato le celebrazioni della giornata stendendo il proprio tricolore dapprima sull'Altare della Patria, in occasione della deposizione della corona d'alloro da parte del Presidente della Repubblica e, nelle fasi finali della rivista militare, con un secondo passaggio sui Fori Imperiali.

L'Aeronautica Militare ha collaborato, inoltre, alla realizzazione del sito ufficiale della Difesa in occasione del 72° anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana. Informazioni dettagliate ed immagini dell'evento sono disponibili sul portale del Ministero della Difesa nell'area dedicata al 2 giugno 2018.


ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.