Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Republic F-84F
Republic F-84F

​Prodotto in oltre 2700 esemplari, dei quali circa la metà assegnati a forze aeree della NATO, il "Thunderstreak" fu fornito all’Italia in 194 esemplari nel periodo della “guerra fredda”, sostituendo l’F-84G nel ruolo di bombardiere strike dotato di armamento atomico. Per le brillanti prestazioni di volo e per la notevole capacità di carico bellico era considerato il migliore cacciabombardiere dell’epoca, al quale i giovani piloti si avvicinavano con un certo timore dovuto anche alla mancanza di una versione biposto da addestramento operativo. Con sei F-84F ciascuna furono equipaggiate anche due pattuglie acrobatiche: i “Diavoli Rossi” della 6^ Aerobrigata nel 1958 ed i “Getti Tonanti” della 5^ Aerobrigata nel 1960.

L’esemplare esposto (MM53-6892) è un F-84F-71RE appartenuto al 156° Gruppo del 36° Stormo di Gioia del Colle (Bari).

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.