Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Storia > Museo Storico > Panavia Tornado ADV
Panavia Tornado ADV
Panavia Tornado ADV

​Frutto della collaborazione tra le industrie aeronautiche di Germania, Gran Bretagna ed Italia, il “Tornado”, bireattore con ala a geometria variabile, nacque nel Luglio 1968 come MRCA (Multi Role Combat Aircraft). I collaudi in volo del “Tornado” iniziarono nell’Agosto 1974. In realtà il “Tornado” si sarebbe poi dimostrato soprattutto un ottimo velivolo da interdizione (con armamento convenzionale e strike) in grado di operare ad alta velocità ed a bassissima quota seguendo, grazie al radar “Terrain Following”, l’orografia del terreno. Altri impieghi furono la ricognizione tattica e la soppressione delle difese aeree nemiche. Nell’Agosto 1982 iniziarono le consegne all’Aeronautica Militare dei 100 “Tornado” di serie, successivamente impiegati in combattimento nei cieli del Golfo Persico e della ex Jugoslavia. La British Aerospace ne sviluppò anche una versione da superiorità aerea (ADV) che dal 1995 al 2004 ha equipaggiato l’Aeronautica Militare.

L’esemplare esposto (MM7210) é un ADV del 36° Stormo di Gioia del Colle (Bari) donato all’AM dalla Royal Air Force.

​Per la scheda del velivolo, clicca qui.

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.