Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Fiat G-91 Y
Fiat G-91 Y

​Il Fiat G.91 Y “Yankee” nasce in base ad una specifica tecnica della commissione dell’Aeronautica Militare che invitava l’Aeritalia ad elaborare un tipo di velivolo adatto all’appoggio tattico con caratteristiche superiori rispetto alla versione “R” e “T”. Il G.91 Y, derivato direttamente dalla cellula della versione “T” e propulso da due motori General Electric J85-GE-13A di 1235 kg/spinta ciascuno (1850 con inserimento del postbruciatore), effettuò il primo volo di collaudo il 27 Dicembre 1966. Dopo l’allestimento di due prototipi, iniziò la costruzione in serie dei primi 20 esemplari, su un totale di 65 prodotti, che equipaggiarono gradualmente il 101° Gruppo Caccia Tattici Leggeri di Cervia (Ravenna), poi ridenominato 8° Stormo C.T.L., e il 13° Gruppo del 32° Stormo di Brindisi.

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.