Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Fiat G-91 PAN
Fiat G-91 PAN

​Modificando opportunamente i G.91 preserie già utilizzati dal 103° Gruppo, la Fiat sviluppò il G.91 PAN, espressamente concepito per soddisfare le esigenze del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, più noto come Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori”. Tra le modifiche più rilevanti vi fu l’installazione di smorzatori di beccheggio, la sostituzione delle quattro mitragliatrici calibro 12.7 di bordo con altrettanti contrappesi sagomati ed il montaggio dell’impianto fumogeno alimentato dalle taniche applicate ai piloni subalari. A partire dalla fine del 1963 i G.91 PAN sostituirono i Canadair CL13 “Sabre”. Con la consegna, nel 1981, dei Macchi MB.339 PAN, i G.91 PAN e R/PAN ancora efficienti furono ceduti al 2° Stormo che continuò ad utilizzarli fino al termine della loro lunghissima vita operativa.

L’esemplare esposto (MM 6250) è il G.91 PAN “Pony 9” del 313° Gruppo “Frecce Tricolori” impiegato anche dal 2° Stormo di Treviso.

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.