Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Fiat C-29

​Questo velivolo, dalle caratteristiche davvero singolari, fu progettato dall’ing. Rosatelli per partecipare all’edizione della Coppa Schneider del 1929 a Calshot (GB). L’idea del progettista era di ridurre al minimo il carico per unità di potenza (rapporto peso/potenza 1:1), ma il velivolo mostrò subito gravi problemi di governabilità, tanto che i due prototipi realizzati andarono praticamente quasi distrutti ed il collaudatore Agello rischiò per due volte la vita.

Il velivolo esposto è il secondo esemplare, faticosamente restaurato dal 3° Reparto Tecnico Aeromobili di Lecce, ed è il più antico velivolo di costruzione Fiat ancora esistente.

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.