Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Scherma

La scherma, praticata in Aeronautica Militare dal 1964, ha radici e tradizioni secolari in ambito militare. Gli Atleti della Sala d'Armi del Centro Sportivo A.M., nel corso degli anni, incrociando le lame sulle pedane d'Italia ed al di fuori dei confini nazionali nelle tre diverse discipline hanno scritto, con le loro vittorie, la storia dell'Arma Azzurra.

I primi successi arrivano fin dalla sua nascita con Michele MAFFEI, Campione Olimpico e Mondiale cresciuto agonisticamente nell' Aeronautica Militare fino ad arrivare ai giorni nostri con Andrea BALDINI, Ilaria SALVATORI, Stefano CAROZZO, Matteo TAGLIARIOL, Paolo PIZZO, Bianca DEL CARRETTO, Ilaria BIANCO e Diego OCCHIUZZI che ci hanno rappresentato alle ultime due edizioni dei Giochi Olimpici di Pechino e Londra.

Dal 2007 il Centro Sportivo A.M. è l'unica società in Italia a partecipare ai Campionati Italiani di Serie A1 in tutte e sei le discipline della scherma. Nel corso di questi anni le squadre nelle varie discipline hanno conquistato diversi titoli interrompendo, soprattutto nel settore maschile, l'egemonia di altri Gruppi Sportivi Militari. In seguito a queste vittorie sono arrivate anche i titoli a livello continentale vincendo la Coppa Europa nella Spada Maschile (2008) e Femminile (2009), nella Sciabola Femminile (2007 e 2008) e in ultima quella nel Fioretto Maschile (2015).

Le Olimpiadi di Pechino e Londra hanno rappresentato il culmine dell'attività della Scherma in Aeronautica Militare con la conquista di ben 5 medaglie nella edizione del 2008 e 4 medaglie nel 2012.

Nell'edizione cinese cinque schermidori del Centro Sportivo A.M. hanno partecipato alla 29^ Edizione dei Giochi Olimpici nelle prove Individuali e a Squadre: Matteo TAGLIARIOL si è laureato Campione Olimpico Individuale di Spada e ha conquistato la medaglia di Bronzo a Squadre insieme a Stefano CAROZZO (vincitore della Coppa del Mondo 2005). Nel fioretto Femminile Ilaria Salvatori ha conquistato il Bronzo a Squadre mentre, nella Sciabola Maschile, una medaglia di Bronzo a Squadre è stata conquistata da Diego OCCHIUZZI.

Nella 30^ Edizione dei Giochi Olimpici di Londra sei schermidori del Centro Sportivo A.M. hanno partecipato alle prove Individuali e a Squadre: Ilaria SALVATORI e Andrea BALDINI si sono laureati campioni olimpici a Squadre nella specialità del Fioretto e Diego OCCHIUZZI nella Sciabola ha vinto la Medaglia d'Argento Individuale e quella di Bronzo a Squadre.


 

Gli Atleti della Scherma del Centro Sportivo Aeronautica Militare

 

Fioretto

  • Primo Aviere Capo Andrea BALDINI
  • Aviere Capo Alessio FOCONI
  • Aviere Capo Lorenzo NISTA
  • Sergente Valentina CIPRIANI
  • Primo Aviere Scelto Valentina DE COSTANZO
  • Aviere Capo Elisa VARDARO​
  • Aviere Capo Francesca PALUMBO
  • Primo Aviere  Elisabetta BIANCHIN



 Sciabola


 Spada

  • Primo Aviere Capo Matteo TAGLIARIOL
  • Sergente Paolo PIZZO
  • Aviere Capo Andrea VALLOSIO
  • Primo Aviere Gabriele BINO
  • Primo Aviere Scelto Bianca DEL CARRETTO
  • Primo Aviere Scelto Sara CARPEGNA
  • Primo Aviere Scelto Marta FERRARI
  • Aviere Scelto Alessandra BOZZA
  • Aviere Scelto Beatrice CAGNIN
  • Aviere Scelto Federica ISOLA


 

Organigramma Tecnico

  • Direttore Tecnico/Sportivo: Primo Maresciallo LGT Dario MAGAGNINI
  • Maestro d'Armi: Sergente Maggiore Gabriele ANFORA
  • Tecnico delle Armi: Sergente Maggiore Capo Antonio DI BIASE
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.