Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Gen. S.A. Vincenzo Lucertini
Biografia del Gen. S.A. Vincenzo Lucertini 01/11/1971 27/02/1974

​Vincenzo Lucertini nasce a Torino il 16 gennaio 1914; allievo del corso Marte presso la R. Accademia Aeronautica, viene nominato sottotenente dal 1° ottobre 1934, pilota d'aeroplano nel gennaio 1935 e pilota militare nel luglio 1935.

Fra il 1935 ed il 1941 ha fatto parte in periodi successivi del 19° Stormo ricognizione terrestre, del 4° Stormo caccia terrestre, del comando della R. Accademia Aeronautica, dell'Aeronautica dell'Africa Orientale Italiana, dove viene fatto prigioniero dagli inglesi.

Rientra in patria dalla prigionia nell'agosto del 1946 e l'anno successivo assume il comando del 155° Gruppo caccia terrestre, che guiderà fino al settembre del 1948. Dopo essere stato assegnato alla Scuola di Applicazione dell'Aeronautica Militare e della Scuola di Guerra aerea, nell'ottobre del 1950 è comandante in seconda del 4° Stormo caccia.

Nel 1956 assume il comando del 2° Stormo (poi 2a Aerobrigata), che terrà fino al settembre del 1957.

Ha ricoperto incarichi anche presso lo SHAPE di Parigi (vice capo divisione programmi e capo della branca operazioni di combattimento) fra il 1960 ed il 1963. Dopo aver comandato la 1ª Aerobrigata fino al 1965, è assegnato all'agenzia NATO della NAMSA e nel febbraio del 1966 è vice comandante della 2ª Regione Aerea, incarico che lascia per assumere quello di capo dell'Ufficio del Segretario generale della Difesa; nel gennaio del 1971 ha un nuovo incaricato NATO, come comandante della 5a ATAF.

Dal 1° novembre 1971 al 27 febbraio 1974 è stato Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica. È morto nel giugno del 1985.

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.