Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Il Ruolo delle Armi

Il Ruolo delle Armi rappresenta oggi una componente essenziale dell'organizzazione operativa, logistica e funzionale della Forza Armata. Al di là della consistenza numerica dei suoi effettivi (33% dell'organico totale degli Ufficiali di F.A.) e della sempre più elevata presenza in Operazioni Fuori dai Confini Nazionali,  l'apporto fornito dagli ufficiali del Ruolo delle Armi ha progressivamente raggiunto livelli di peculiare preparazione e professionalità che caratterizzano in modo essenziale e tangibile la realtà istituzionale dell'intera Forza Armata, realizzandosi in  funzioni di comando, di direzione, di controllo, di studio e di gestione  che si rivelano ormai di vitale importanza per il conseguimento degli obiettivi istituzionali basati sull'impiego dello strumento militare aerospaziale. 

Negli anni e anche in funzione della incessante evoluzione tecnologica, dottrinale e strategica  che ha caratterizzato la Forza Armata, il Ruolo Servizi prima e successivamente, dal 1 gennaio 1998, il Ruolo delle Armi, hanno percorso un analogo e coerente processo evolutivo che ne ha sempre più raffinato e accentuato l'effettiva valenza  operativa e, con essa, l'esigenza di confrontarsi con le sfide che l'Aeronautica Militare è chiamata ad affrontare ogni giorno in scenari sempre più articolati e complessi, sia in campo nazionale che internazionale. 

Si sono dunque affermate nuove figure professionali in molteplici settori di attività che oggi caratterizzano indissolubilmente la realtà organizzativa e funzionale della Forza Armata. Gli Ufficiali del Ruolo delle Armi sono così suddivisi: 

Categoria Operazioni:

Categoria Logistica: 

Per affrontare con la dovuta preparazione e professionalità tutti i compiti derivanti dall'ampio spettro delle attività svolte, gli ufficiali del Ruolo delle Armi sono chiamati a sostenere un sempre più impegnativo e costante processo di selezione, di formazione,  di studio, di specializzazione e di aggiornamento che ha inizio con la frequenza dei corsi regolari dell'Accademia Aeronautica per il ruolo Normale o l'accesso ai concorsi riservati a coloro che, provenienti dal complemento o dalle categorie Marescialli o Sergenti, intendono transitare nel ruolo Speciale.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.