Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Knowledge Management

​​Condividere le esperienze provenienti dai diversi percorsi professionali degli Ufficiali del Ruolo delle Armi è l’obiettivo che ha ispirato la realizzazione di questa pagina. In tale ottica pubblichiamo il contributo del Ten. Col. AAran Simone MARZIALI, in servizio presso lo Stato Maggiore del Comando Logistico, che ha voluto raccontare la sua esperienza professionale in un settore strategico quale quello della formazione.


​Il Capitano A.A.r.a.n. Diego BOLCHINI è analista di relazioni identitarie, autore di contributi per diverse riviste specializzate nei settori afferenti geopolitica, sicurezza e difesa. Pubblichiamo un articolo edito sulla rivista online di politica strategia ed economia “AffariInternazonali.it” in cui il nostro collega fa una disamina sulle possibili strategie di contrasto al terrorismo di matrice islamica a seguito dei tragici eventi di Bruxelles dello scorso 22 marzo. 

​​Le tecniche di management moderne, sostenibili e condivisibili stanno contribuendo in maniera decisiva al rinnovamento dello Strumento Militare. L'Aeronautica Militare ha mosso in questo campo passi da gigante creando una struttura di Project Management e qualificando un'importante aliquota di personale in tale settore. Il Maggiore A.A.r.a.n. Armando SOLFRIZZO ci presenta la sua esperienza che nasce nell'ambito della logistica dei materiali, prima di arricchirsi con l'approccio al Project Management, settore nel quale è impegnato sia nella fase di formazione che in quella prettamente operativa.

​​La comunicazione è ritenuta ormai dai più un elemento determinante che contribuisce al successo delle organizzazioni, in special modo di quelle complesse come la nostra. Il Colonnello DE SIMONE ha voluto condividere con tutti i colleghi un'esperienza esaltante vissuta in ambito Comando Logistico e relativa alla condivisione, attraverso un breve cortometraggio, delle attività che quotidianamente vengono svolte dagli uomini e dalle donne del Comando Logistico.  KEEPING ENGAGED è dunque uno strumento di comunicazione a disposizione di tutta la collettività aeronautica.

Si riporta il testo dell’articolo “L’ANALISI CULTURALE NEI NUOVI SCENARI: PROSPETTIVE DI LETTURA”, redatto dal Capitano A.A.r.a.n. Diego BOLCHINI e pubblicato sulla rivista bimestrale “Informazioni della Difesa” (nr 4/2014). La lettura dell’articolo offre uno spaccato molto interessante del mondo delle relazioni internazionali, caratterizzato da forte complessità e dinamicità. È uno scenario tremendamente attuale dove gli Ufficiali del Ruolo delle Armi sono chiamati a dare il loro contributo, grazie ai relativi peculiari profili di impiego previsti.

​Lo Spazio, campo d'azione di una moderna forza aerospaziale, non si esaurisce nei soli aspetti tecnici ma costituisce un  dominio complesso e multidisciplinare che necessita del più ampio spettro di competenze disponibile. Ecco l'esperienza del Ten. Col. A.A.r.a.n. Andrea AMATO nell'estrema terza dimensione. Ad integrazione di quanto riportato nell'articolo, si rappresenta che particolare attenzione è stata posta nella proposta di rivisitazione della formazione di base presso l'Accademia Aeronautica al fine di innalzare le competenze di soglia del Ruolo delle Armi, con riferimento anche al settore aerospaziale. Si ringrazia il collega per il prezioso contributo.

​L’esperienza di Comandante è tra i momenti più importanti e appaganti del cammino professionale dell’ufficiale. Il collega Ten. Col. A.A.r.a.n. Francesco DE SIMONE ha voluto contribuire al “knowledge management a supporto della comunità” del Ruolo delle Armi, condividendo i ricordi, le emozioni ed i momenti salienti della sua esperienza di Comando presso il Gruppo Ricezione e Smistamento di Novara. Si ringrazia il collega e si rinnova l’invito a condividere ulteriori altri percorsi.


​In merito all’obiettivo espresso dal Generale del Ruolo delle Armi di un “knowledge management a supporto della comunità” e alla disponibilità di uno spazio web in cui condividere e lasciar sedimentare le esperienze provenienti dai diversi percorsi professionali degli Ufficiali del Ruolo, si pubblica il primo contributo fornito dal Ten. Col. A.A.r.a.n. Lucio SBROGLIA, in servizio presso lo Stato Maggiore Difesa, il quale ha condiviso una pagina significativa della sua esperienza professionale di ufficiale del ruolo delle Armi nell’ambito di un settore strategico quale quello della comunicazione istituzionale. Nel ringraziare il collega, si auspica che il suo prezioso contributo sia presto seguito da moltissimi altri ad espressione delle varie “anime professionali” del Ruolo.


 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.