Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Enti dipendenti

​Nella cornice legislativa delineata nei precedenti paragrafi, anche l’Aeronautica Militare ha ridefinito il proprio ordinamento, tradizionalmente incentrato su un'organizzazione di tipo “territoriale”, ed ha riconfigurato la propria struttura in base alle principali funzioni di Forza Armata (operativa, addestrativa, logistica e formativa) attestandole a Comandi appositamente istituiti. Alla fine degli  anni ’90 l’Aeronautica Militare, in attuazione delle disposizioni del D.Lgs 464/97, ha assunto una struttura organizzativa di tipo gerarchico-funzionale con la costituzione dei Comandi di Vertice (Alti Comandi): il Comando della Squadra Aerea, il Comando Logistico dell’AM e il Comando Operativo delle Forze Aeree che si sono aggiunti al pre-esistente Comando Generale delle Scuole che è stato riorganizzato. A tali Alti Comandi sono state assegnate, rispettivamente, la funzione “addestrativa”, quella “logistica”, quella “operativa” e quella “formativa”. La riorganizzazione della Forza Armata ha interessato nel 2008 il Comando Generale delle Scuole che, con il cambio di sede da Guidonia a Bari, è stato oggetto di accorpamento con la 3ª Regione Aerea e ridenominato Comando delle Scuole dell’AM/3ª Regione Aerea (CSAM/3ªRA). Successivamente, alla luce della piena funzionalità del Comando Operativo di vertice Interforze e considerata la necessità di ottimizzare la struttura della Forza Armata, nel dicembre 2010 è stato soppresso il Comando Operativo delle Forze Aeree, attestando al Comando della Squadra Aerea (riorganizzato di conseguenza) sia la funzione “addestrativa” sia la funzione “operativa”. Inoltre, nel tempo alle funzioni sopracitate si è aggiunta in maniera autonoma e peculiare la funzione “territoriale”, che è stata attestata, con il d.lgs. 253/2005, ai due Comandi di Regione Aerea, transitati perciò alle dirette dipendenze del Capo di Stato Maggiore dell’AM, e ​al Comando Aeronautica Militare Roma.​​

​Gli Organismi di Vertice dell’AM, retti dal Capo di Stato Maggiore, sono elencati nel menù a destra della pagina.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.