Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Organizzazione > Capo di Stato Maggiore > Enti dipendenti > Ufficio Ispettore dell'Aviazione per la Marina
Ufficio Ispettore dell'Aviazione per la Marina

L’Aviazione per la Marina ha il compito di condurre operazioni aeree antisommergibile e di concorso alle Forze Navali di superficie, utilizzando velivoli da pattugliamento marittimo assegnati ai Reparti di Volo. Essa è costituita dal complesso di velivoli e degli equipaggi, dei mezzi, delle infrastrutture e del personale tecnico a terra previsto per soddisfare le specifiche esigenze. Nel 1957 veniva emanato l’atto istitutivo dell’Aviazione Antisommergibile che prevedeva, a livello centrale l’Ufficio dell’Ispettore dell’Aviazione per la Marina retto da un Ufficiale Generale dell’Aeronautica. Si tratta di un organismo particolare che per le specifiche attività ha una duplice dipendenza: dalla Marina e dall’Aeronautica. I velivoli antisom dipendono infatti per l’impiego dalla Marina Militare che valuta e determina tutte le missioni operative ad essi assegnabili, mentre le attività tecnico-logistiche e l’addestramento tecnico-professionale sono responsabilità dell’Aeronautica Militare che ha alle dipendenze lo Stormo antisom.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.