Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Il Comandante
Il Generale S.A. A.A.r.n.n. Pilota Aurelio Colagrande è nato a L'Aquila l'8 ottobre 1962.

Proviene dai corsi normali dell'Accademia Aeronautica, frequentata dal 1981 al 1985 con il Corso "Aquila IV", conseguendo la Laurea in Scienze Aeronautiche. 

Nel 1986 ha conseguito, presso la ENJJPT (European Nato Joint Jet Pilot Training) di Sheppard AFB (TX), il brevetto di Pilota Militare su Velivolo T38.

Il Gen. COLAGRANDE ha frequentato il 55° Corso Normale presso la Scuola di Guerra Aerea di Firenze, il Nato Forward Air Controller Course a Furstenfeldbruck (GE), il 28° Corso di Sicurezza del Volo a Roma, il Tactical Leadership Programme a Florennes (BE), il 2° Corso ISSMI a Roma, l'International Defense Management Course a Monterey (USA) ed il corso CFACC presso Maxwell AFB (AL).

Assegnato nel 1987 al 2° Stormo di Treviso, e successivamente al 51° Stormo di Istrana, ha ricoperto l'incarico di Capo Ufficio Operazioni di Stormo e Comandante del 103° Gruppo.

Dal 1995 al 1999 ha partecipato a tutte le operazioni aeree NATO sui cieli dei Balcani, effettuando oltre 70 ore di volo di guerra.

Nel luglio del 2000 è stato assegnato al 4° Reparto Logistica dello Stato Maggiore.

Nel 2002 è stato trasferito al Joint Strike Fighter Program Office di Washington DC (USA) in qualità di National Deputy e Capo della Rappresentanza Militare Italiana e dal luglio 2006 al settembre del 2007 ha assunto l'incarico di Capo del 1° Ufficio C4ISTAR del 4° Reparto dello SMA e Capo del Gruppo di lavoro JSF.

Nel 2004 ha conseguito il Master in Relazioni Internazionali.

Ha comandato il 6° Stormo dal 2007 al 2009 e dal 1° luglio dello stesso anno fino al 30 giugno del 2011 è stato Capo dell'Ufficio Programmi Aeronautici del IV Reparto di Segredifesa.

Promosso Generale di B.A. nel luglio del 2011, dal novembre dello stesso anno e fino a luglio 2013 è stato il Comandante della 46^ Brigata Aerea.

Ha rivestito il ruolo di Vice Capo di SM del Comando Squadra Aerea e dal 20 agosto 2015 al 26 febbraio 2019 ha ricoperto l'incarico di Capo di Stato Maggiore del CSA.

Il Generale Aurelio COLAGRANDE ha indossato i gradi di Divisione Aerea nel mese di maggio 2016 e, dal 1 luglio 2019, è stato promosso Generale di Squadra Aerea.

Dal 20 marzo 2019 ha assunto l’incarico di Comandante del Comando delle Scuole AM/3ª Regione Aerea.

Ha all'attivo oltre 2700 ore di volo su velivoli quali SIAI 260, T37, T38, G91T, G91R, MB339, AMX-T, AMX, Tornado, C130J e C27J.

E' insignito delle seguenti onorificenze:
•Cavaliere dell'Ordine Militare d'Italia;
•Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana;
•Medaglia Mauriziana;
•Medaglia Militare Aeronautica d'Oro di Lunga Navigazione Aerea;
•Medaglia al merito di lungo Comando;
•Croce d'Oro per anzianità di Servizio;
•Croce commemorativa per Operazioni di Pace in Bosnia;
•Medaglia NATO per le operazioni militari nell'Ex Jugoslavia;
•Medaglia NATO per le operazioni militari in Kosovo;
•Legion of Merit delle Forze Armate USA;
•Nastrino di merito per servizio interforze;
•Distintivo d'argento per azioni belliche - Specialità caccia.

Il Generale COLAGRANDE è sposato con la Signora Olimpia ed ha due figli, Luca e Michela.


 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.