Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Attività esercitative NATO
Tiger Meet

NATO TIGER MEET
All'esercitazione NATO Tiger Meet 16 (NTM) partecipano reparti di volo di differenti nazioni appartenenti alla NATO Tiger Association (NTA). Lo scopo dell’esercitazione è quello di massimizzare l’integrazione e l’addestramento dei reparti di volo fixed e rotary wing (FW/RW) in uno scenario complesso attraverso la pianificazione e l’esecuzione di missioni Combined Air Operation (COMAO) con adeguato ciclo di pianificazione del tipo Tactical Leadership Programme (TLP). Sono volate, in ambiente operativo caratterizzato anche da disturbo elettronico alle comunicazioni ed ai radar, tutte le tipologie di missioni aeree caratterizzanti i moderni conflitti. L’esercitazione prevede l’uso di aree dedicate e di live ranges sul territorio della penisola iberica poste in prossimità della base di rischieramento. 

RAMSTEIN ASPECT
È un’esercitazione NATO Integrated Synthetic Air Exercise focalizzata sulle procedure di comando, controllo e comunicazioni (C3), allo scopo di testare ed ottimizzare le procedure della Difesa Aerea nei paesi dell’alleanza atlantica.

RAMSTEIN GUARD
È una esercitazione LIVEX (Live Exercise) per esercitare i comandi NATO, le unità del NATO's Integrated Air-Defence System e le unità aeree ad operare in un realistico scenario di guerra elettronica, per una corretta implementazione delle tattiche e tecniche di guerra elettronica. 

TRIDENT JUNCTURE 18
Oltre a rappresentare l’esercitazione di certificazione per i Comandi in rotazione Nato Responce Forces 19, rappresenta il secondo High Visibility Event il cui scopo è quello della Visible Assurance e della Comunicazione Strategica dell’Alleanza verso i “counterparts”.

STEADFAST ALLIANCE
Organizzata da SHAPE ha lo scopo di addestrare la catena di comando Balistic Missile Defense (BMD) della NATO, dal livello politico a quello tattico, in uno scenario caratterizzato da una minaccia balistica da parte di un paese ostile.

RAMSTEIN AMBITION I
Addestrare ed esercitare AIRCOM JFAC HQ (Air Command and Control Organisation Joint Force Air Component Head Quarter) nelle procedure C3 in ambiente Joint, nella pianificazione e condotta di Small Joint Operation Hight Heavy in uno scenario non-art. 5.

CWIX
Esercitazione di interoperabilità NATO e multinazionale dedicata a sistemi di comando e controllo. Organizzata dal Comando SACT (Supreme Allied Commander Transformation) di Norfolk per testare l’interoperabilità dei sistemi e delle nuove tecnologie già in uso nel settore “Command and Control, Computers, Communications, Intelligence, Surveillance and Reconnaissance (C4-ISTAR)" già in uso a Comandi e Unità nelle operazioni correnti.
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.