Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare

​​​​​​Presso il 72° Stormo di Frosinone i piloti neobrevettati destinati alla linea elicotteri conseguono l’abilitazione basica sull’TH 500B​. Si tratta di un elicottero leggero, pentapala, monoturbina da addestramento e collegamento caratterizzato da una elevata flessibilità d’impiego e versatilità che il 72° Stormo impiega dal 1990 anche per una delle sue attività più qualificanti, la formazione iniziale dei piloti d’elicottero delle altre Forze Armate e Corpi dello Stato. L’aeromobile, che ha sostituito gli ormai superati AB.47G-2, è dotato di avanzati e sofisticati sistemi avionici ed è stato scelto dall’Aeronautica Militare nella configurazione che permette la più completa capacità addestrativa. Oltre ai compiti di addestramento, può assolvere missioni di concorso in operazioni SAR e Combat SAR, trasporto personale, merci o feriti, operazioni di soccorso, di difesa di basi e installazioni militari, addestramento al tiro, ricognizione, osservazione e collegamento. Ha la possibilità di operare su specchi d’acqua con l’adozione di galleggianti fissi e su superfici innevate con gli appositi pattini da neve. La cabina, dalla forma a "uovo", è divisa in due parti: anteriore, che costituisce l'abitacolo di pilotaggio e posteriore, che costituisce la cabina passeggeri o vano di carico.

Caratteristiche tecniche:

Diametro rotore: 8,04 m - lunghezza: 9,39 - altezza: 2,83 m - peso massimo al decollo: 1.361 kg - impianto propulsivo: una turbina Allison 250C-20B da 420 sHP “limitata” a 375 sHP- velocità massima: 278 km/h - tangenza: 5.280 m - autonomia: 442 km - equipaggio: 1/2 piloti.

ALTRI MEZZI DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.