Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Pubblica Informazione > Comunicati Stampa > DECOLLO SU ALLARME PER UNA COPPIA DI EUROFIGHTER DEL 4° STORMO DELL’AERONAUTICA MILITARE
MINISTERO DELLA DIFESA
AERONAUTICA MILITARE
Ufficio pubblica informazione

11/03/2018 Roma,
23/2018
DECOLLO SU ALLARME PER UNA COPPIA DI EUROFIGHTER DEL 4° STORMO DELL’AERONAUTICA MILITARE

Nella mattinata di oggi un velivolo egiziano in volo da Parigi (Francia) a Almaza (Egitto) ha fatto scattare l'allarme di "scramble" a seguito di un mancato collegamento radio con gli enti del controllo dello spazio aereo nazionale.


Due caccia F-2000A Eurofighter dell'Aeronautica Militare, in prontezza per il servizio di sorveglianza dello spazio aereo, si sono alzati rapidamente in volo nella mattinata di oggi dalla base aerea di Grosseto, sede del 4° Stormo  , per intercettare un velivolo egiziano, decollato da Parigi (Francia) e diretto a Almaza (Egitto), che aveva perso il contatto radio con gli enti del controllo del traffico aereo italiano.

 

I due Eurofighter hanno intercettato il velivolo egiziano sopra i cieli dell'aretino dove hanno identificato l'aeromobile e si sono assicurati che l'equipaggio ripristinasse  i regolari contatti radio con gli enti del traffico aereo.

 

Successivamente i due caccia intercettori hanno scortato il velivolo fino all'uscita dello spazio aereo nazionale. 

 

I due Eurofighter d'allarme del 4° Stormo sono decollati a seguito dell'ordine di scramble ricevuto dal CAOC (Combined Air Operation Center) di Torrejon, ente NATO responsabile d'area del servizio di sorveglianza dello spazio aereo.


 

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.