Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2016 > Gugliemo Marconi al teleposto di Torre Chiaruccia
Gugliemo Marconi al teleposto di Torre Chiaruccia
21/04/2016
Comando Logistico A.M. - Roma
Tenente Colonnello Biagio Castaniere
​Mercoledì 20 aprile si è svolto l’International Marconi Day 2016 nella suggestiva cornice di Torre Chiaruccia, teleposto dell’Aeronautica Militare, con la cerimonia di ricordo ai caduti della seconda guerra mondiale.

 

L’evento, patrocinato dall’Aeronautica Militare, ha commemorato le numerose vittime dei bombardamenti che nel 1944 colpirono la citta e la storica Torre e ha tributato un omaggio ad uno dei più grandi scienziati del mondo, nonché premio Nobel, che ha cambiato con le sue invenzioni geniali la vita degli uomini.

 

Alla cerimonia hanno presenziato il Comandante Logistico Generale di Squadra Aerea Gabriele Salvestroni, massima autorità militare e membro del Comitato d’Onore, il Comandante del 17° Stormo Incursori Colonnello Claudio Fiore, la Principessa Elettra Marconi, figlia dello scienziato, il vicesindaco Carlo Pisacane, la scolaresca dell’Istituto Comprensivo “Padre Alberto Guglielmotti”, il professor Livio Spinelli promotore dell’evento, studioso e fine conoscitore degli studi di Guglielmo Marconi.

 

La cerimonia ha ripercorso gli anni dei primi esperimenti che Guglielmo Marconi effettuò sulle onde a fascio e sull’impiego delle microonde e ha ricordato i caduti di Santa Marinella durante l’ultimo conflitto mondiale, suggellando il momento sotto le note del silenzio.

 

Nell’appassionato intervento in ricordo del padre la Principessa Marconi ha ringraziato l’Aeronautica Militare, rivolgendosi poi ai giovani dell’Istituto Guglielmotti ed augurando loro un avvenire votato alla ricerca e al progresso scientifico.

 

Intelligenza, genio e coscienza civile, questi i punti focali che il Comandante Logistico ha trattato nel suo intervento, ricordando Guglielmo Marconi quale espressione del genio italico e dedicando un pensiero alle vittime dei bombardamenti del 1944.

 

L’International Marconi Day, terminata la cerimonia di deposizione, è proseguito presso il Centro Polivalente Comunale dove è stata inaugurata la mostra “80 anni prima trasmissione TV con sistema Marconi- EMI” e dove si è svolto il Convegno sulle ricerche di Marconi a Santa Marinella su Radar, radiotelefonia  mobile e TV, cui il Generale Salvestroni ha partecipato come relatore.

 

 

 

 

 

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.