Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2016 > 42ª Maratonina delle 100 torri
42ª Maratonina delle 100 torri
19/04/2016
Comando Squadra Aerea - Roma
Cap. Giorgio Bartolozzi

Lo scorso 10 aprile si è tenuta ad Ascoli Piceno la 42ª edizione della Maratonina "100 Torri", appuntamento podistico di 15 km tradizionalmente articolato su un percorso all'interno della città.


 

Quest'anno, per la prima volta, è stato introdotto un importante e significativo elemento di novità: l'intero impianto organizzativo, abitualmente di responsabilità dell'Associazione Sportiva Ascoli, ha coinvolto anche le sezioni ascolane dell'Assoarma e dell'Associazione Arma Aeronautica (A.A.A.), quest'ultima promotrice anche del 1° Trofeo A.A.A..


 

La competizione ha visto gli atleti partire dalla cittadina di Venarotta, transitare nella frazione di Gimigliano, borgo nel quale è stato realizzato il monumento intitolato ai quattro aviatori caduti nel tragico incidente dell'agosto 2014 ed arrivare, infine, nella splendida cornice di Piazza del Popolo ad Ascoli Piceno, in un'ideale congiunzione di persone, emozioni e passione.


 

Grazie anche al contributo dell'Aeronautica Militare è stato possibile arricchire il programma della manifestazione fin dalla settimana precedente la gara.


 

Giornate in "azzurro" caratterizzate dalla presenza di stand promozionali dell'A.M. e dell'A.A.A., del simulatore di volo della P.A.N. "Frecce Tricolori", della Fanfara della 1ª Regione Aerea di Milano, esibitasi nelle piazze di Ascoli e Venarotta e, presso l'aula consiliare del Municipio di quest'ultima, di una mostra a tema nella quale i visitatori hanno potuto apprezzare cimeli, uniformi storiche e materiali messi a disposizione dal Museo Storico dell'A.M..


 

Alla cerimonia di premiazione, in una piazza affollata e piena di sole ed in un clima di calorosa vicinanza, oltre ai Sindaci delle due città coinvolte, Avv. Guido Castelli per Ascoli Piceno e Dott. Fabio Salvi per Venarotta, erano presenti il Gen. S.A. Maurizio Lodovisi, Comandante la Squadra Aerea, ed il Gen. S.A. (r) Giovanni Sciandra, Presidente Nazionale dell'Associazione Arma Aeronautica.


 

Nei loro interventi, le autorità hanno sottolineato a più riprese i sentimenti di amicizia e collaborazione stabilitisi fra Istituzioni nazionali e cittadinanza locale, con un auspicio che possa protrarsi nel tempo ed, auspicabilmente, essere motivo di ulteriori iniziative comuni.


 

La festosa cornice di piazza è stata impreziosita dalla presenza dell'Aviere Scelto Camilla Bini, atleta del Centro Sportivo A.M. e da quella del partigiano Ivo Castelli, intrepido novantunenne ascolano protagonista, insieme ad alcuni militari dell'allora Regia Aeronautica, dei cruenti fatti d'arme del settembre 1943, prodromi della Resistenza picena in seguito riconosciuta con l'attribuzione delle medaglie d'oro al valore sia alla città che alla Provincia.


 


 


 


 


 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.