Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2016 > Presentato corso "Formazione formatori alla leadership"
Presentato corso "Formazione formatori alla leadership"
19/04/2016
Istituto di Scienze Militari Aeronautiche - Firenze
Cap. Andrea Lanzilli
Lunedì 18 aprile, presso l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche, il Magnifico Rettore Prof. Luigi Dei ed il Comandante dell’ISMA Generale Stefano Fort hanno presentato il corso di alta formazione universitaria “Formazione Formatori alla Leadership”.

 

 

Il percorso di alta formazione promosso dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica vede il coinvolgimento attivo di un team di esperti formatori e docenti provenienti dall’Università di Firenze.

 

Il corso, rivolto ai giovani studenti universitari ed agli Ufficiali dell’Aeronautica Militare, è condotto dall’Istituto di Scienze Militari dell’Aeronautica (ISMA) e prevede l’insegnamento di una serie di tematiche specifiche per formare i formatori alla leadership strategica.


L’investimento sulla leadership, sia in termini di ricerca che in termini formativi, assume oggi un valore strategico fondamentale per uno sviluppo armonico e un efficace adeguamento alla sempre più rapida e frequente variabilità dei contesti, sia nel mondo civile sia in quello militare.


Gli aspetti principali del corso, organizzato dal REFODIMA (Reparto di Formazione di Didattica Manageriale) dell’ISMA insieme all’Ateneo, sono stati illustrati direttamente dai formatori militari unitamente al prof. Carlo Odoardi, docente di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l’Università di Firenze.


Il corso di alta formazione, riconosciuto dall’Università di Firenze, è rivolto nella prima edizione a 12 Ufficiali Formatori dell’Aeronautica Militare e ha la durata di 120 ore di cui 60 ore in presenza e 60 ore di formazione a distanza.

 

Il corso, iniziato oggi, si concluderà il 20 maggio con una prova finale per l’accertamento delle competenze sviluppate. Saranno utilizzate metodologie innovative per sviluppare competenze per la formazione alla leadership: metodologie formative e strategie didattiche per lo sviluppo degli apprendimenti degli adulti nel contesto di lavoro, l’uso della metafora nella formazione, l’outdoor training, tecniche di debriefing e cenni di formazione esperienziale, teatro e cinema.

 

 Leggi l'articolo de "La Nazione"

 

 Guarda il servizio di TG38

 

 

 

 

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.