Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > Trapani: cambio Comando all'82° Centro C.S.A.R.
Trapani: cambio Comando all'82° Centro C.S.A.R.
22/07/2014
82° Centro C.S.A.R. - Trapani - Cap. Angelo Mosca
Il passaggio di consegne
Martedì 22 Luglio, presso l’hangar SAR della Base di Trapani Birgi, si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne al Comando dell’82° Centro Combat Search and Rescue (C.S.A.R.).
All’evento, presieduto dal Colonnello Giuseppe Massimetti, Comandante il 15° Stormo di Cervia da cui il Centro dipende, hanno partecipato le Autorità civili e militari trapanasi e tutto il personale in forza al Reparto.

 

Nel discorso di commiato, il Comandante uscente, Maggiore Rosario Muraglia, ha ringraziato il personale per il costante supporto garantito, rendendogli merito per gli importanti risultati conseguiti. Sotto il suo Comando, peraltro, l’82° Centro C.S.A.R.  ha compiuto lo storico passaggio macchina tra il vecchio HH-3F ed il nuovo velivolo HH-139A, elicottero divenuto operativo a Trapani il 14 agosto 2013.
Il Comandante uscente, infine, ha augurato al suo successore, Maggiore Daniele Grano, i migliori auspici per il prestigioso e delicato incarico appena assunto.

 

Il Maggiore Grano, che nell’ultimo anno ha ricoperto l’incarico di Capo Nucleo Tattiche operative presso l’85° Centro C.S.A.R. di Pratica di Mare (Roma), ha espresso gratitudine verso il Colonnello Massimetti per la fiducia e l’onore concessogli ed ha ringraziato il predecessore per avergli lasciato in eredità un gruppo compatto e sempre pronto a dare il massimo.

 

L’82° Centro è uno dei Reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 82° Centro hanno salvato oltre 650 persone in pericolo di vita.

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.