Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > SCCAM e ACC rinnovano accordo su servizi traffico aereo
SCCAM e ACC rinnovano accordo su servizi traffico aereo
20/03/2014
SCCAM - Ciampino - Ten.Col. Antonio Luigi Pompa
Le postazioni operative di controllo in dotazione al SCCAM di Roma
Nel quadro di un ampio progetto di riorganizzazione dei servizi del traffico aereo a livello di navigazione in rotta nei cieli italiani, il Servizio di Coordinamento e Controllo AM (SCC) e il Centro di Controllo di Area (ACC) dell’Enav, congiuntamente operanti presso l'aeroporto di Ciampino (RM), hanno recentemente ratificato una nuova edizione della Lettera di Accordo (LOA).

 

Tale documento stabilisce le modalità di collaborazione operativa delle due Agenzie ai fini del coordinamento civile-militare, con particolare riguardo alla permeabilità dello spazio aereo riservato ad operazioni militari in favore del traffico aereo civile.
Con il rinnovo dell'accordo, a firma del Comandante SCCAM, Colonnello Virginio Bernabei, e del Direttore ACC, Dott. Francesco Minniti, si sono completate le predisposizioni che rendono possibile l’avvio, a partire dal 3 aprile, della prima fase di riorganizzazione delle aree di responsabilità; le successive fasi sono previste rispettivamente per il  1 maggio ed il 13 novembre 2014.

 

I Servizi Coordinamento e Controllo dell’Aeronautica Militare, inquadrati alle dipendenze del Comando Operazioni Aeree (COA) di Poggio renatico (FE), sono enti coubicati nei Centri di Controllo d’Area ENAV e sono deputati alla gestione del traffico aereo operativo, alla gestione degli spazi aerei ad esso riservati ed alla raccolta e trasmissione agli Enti della Difesa Aerea delle informazioni necessarie per l’assolvimento del servizio di sorveglianza dello spazio aereo nazionale.

 

Il Centro radar di Ciampino, sede dell’ACC e del SCCAM di Roma

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.