Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > Primo corso per istruttori Krav Maga/Kapap
Primo corso per istruttori Krav Maga/Kapap
07/03/2014
16° Stormo - Martina Franca (TA) - Cap. Massimo Battista
Una fase dell'addestramento
Giovedì 27 Febbraio, nelle aule del Gruppo Addestramento Survive To Operate/Force Protection (S.T.O./F. P.) del 16° Stormo "Protezione delle Forze" di Martina Franca (TA), si è tenuta la cerimonia della consegna degli attestati di conseguimento del brevetto da istruttore di Krav Maga/Kapap e Operative Professional Techniques. A ricevere le attestazioni sono stati alcuni Fucilieri dell’Aria, ammessi alla frequenza del primo corso di attribuzione di tale specialità dopo aver superato una pre-selezione tesa a verificarne l’attitudine, le capacità e le conoscenze di base.

 

Gli istruttori dell’International Krav Maga Institute (IKMI), affiliato al CONI attraverso il Centro Sportivo Educativo Nazionale e l’Associazione Centri Sportivi Nazionali, hanno condotto lezioni teoriche e pratiche svoltesi nelle aree addestrative del Reparto. Al termine del ciclo di lezioni, i frequentatori sono stati sottoposti ad un accertamento finale valutativo, ad opera di una commissione composta da 2 istruttori dell’IKMI e da un Sottufficiale dell’Aeronautica Militare istruttore di difesa personale.
Le nozioni apprese durante il corso hanno permesso ai Fucilieri dell’Aria di acquisire un bagaglio di conoscenze tecniche di difesa personale e combattimento corpo a corpo indispensabili per adempiere alle missioni assegnate, quali ad esempio servizi di scorta ovvero lezioni teorico/pratiche di difesa personale a favore di frequentatori di varia estrazione, nell’ambito dei corsi di specialità Difesa Terrestre (D.T.) e di qualifica “Fuciliere dell’Aria”, gestiti dal Gruppo Addestramento STO/FP.

 

Il Krav Maga è un sistema di combattimento ravvicinato e di autodifesa israeliano, sviluppato nella prima metà del XX secolo. L’esigenza era quella di sviluppare un sistema di combattimento efficace ma rapido da apprendere. La parola Krav Maga, in ebraico moderno, significa letteralmente "combattimento con contatto/a corta distanza". Oltre che in Israele, è ormai diffuso in tutti i Paesi del mondo, trovando grande applicazione nel campo degli operatori della sicurezza, Forze Armate e Corpi di polizia.
 

Il 16° Stormo "Protezione delle Forze" è il polo addestrativo nazionale di Forza Armata per il conseguimento della specialità "Difesa Terrestre". In seno allo Stormo, infatti, vi è  il Gruppo Addestramento (STO/FP) che è l’articolazione deputata alla formazione e all’addestramento per l’ottenimento della qualifica di Fuciliere dell’Aria e per il conseguimento della specialità D.T.. Presso le strutture addestrative del Reparto vengono effettuati stage pratici per il personale Allievo Ufficiale dei corsi normali dell’Accademia Aeronautica e della Scuola Marescialli.

 

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.