Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > Prima assistente di volo sul velivolo KC767A
Prima assistente di volo sul velivolo KC767A
29/04/2014
14° Stormo - Pratica di Mare (RM) - M.llo Marcello Martina
Il primo Sergente qualificato Assistente di Volo con il Comandante del 14° Stormo
Il Serg. Giuseppina S. è la prima donna in Forza Armata ad aver acquisito la qualifica di Assistente di Volo - Pronto Impiego Operativo sul velivolo KC767A del 14° Stormo di Pratica di Mare (RM).
Il Serg. Giuseppina S. è tra i vincitori di apposito concorso indetto dalla Direzione per l’Impiego del Personale Militare dell’Aeronautica (D.I.P.M.A.), insieme al Serg. Alessandra P. e al Serg. Maria Antonietta D., le quali stanno ultimando il previsto training per essere poi qualificate.

 

Il velivolo KC-767A deriva dal velivolo commerciale Boeing 767-200 "Extended Range". Il KC-767 Tanker/Transport garantisce un'elevata autonomia di volo e di carico unita alla capacità di rifornimento in volo, sia in qualità di tanker che di receiver. Il KC-767A può rifornire usando il sistema "boom" telescopico oppure i pod alari e centrale dotati di appositi cestelli. I sistemi di rifornimento sono interoperabili con i velivoli italiani e alleati; inoltre il KC-767A è in grado di essere rifornito in modo da estendere il proprio raggio d'azione. Il velivolo può essere allestito in tre diverse configurazioni (COMBI, CARGO e FULL PAX), con un carico utile fino a 25.000 kg. Nella configurazione cargo si possono imbarcare 19 pallet militari NATO standard. Nella configurazione passeggeri si possono imbarcare fino a 200 passeggeri con relativi bagagli. Nella configurazione combi si possono imbarcare fino a 100 passeggeri e 10 pallet militari standard NATO.

 

Il KC-767A del 14° Stormo è uno dei pochi al mondo tecnicamente in grado di rifornire tutte le tipologie di velivoli militari e con esso l’Italia rappresenta, al momento, uno dei Paesi leader nel settore del rifornimento in volo.
Il 14° Stormo ha sede presso l’aeroporto militare di Pratica di Mare (RM). Dipende gerarchicamente dal Comando delle Forze per la Mobilità ed il Supporto di Roma, conduce missioni di supporto nel settore del rifornimento in volo, radiomisure e trasporto personale con i velivoli KC767A, P180 Avanti, in piena aderenza alle pianificazioni e alle direttive ricevute dal Comando Squadra Aerea, l’Alto Comando dell'Aeronautica Militare cui è deputato l’addestramento, l’approntamento e l’impiego degli assetti e del personale che operano presso i Reparti operativi su tutto il territorio nazionale. Garantisce, inoltre, il servizio di reperibilità e trasporto in supporto al Dipartimento della Protezione Civile. Il 14° Stormo ha dato il proprio contributo partecipando alle operazioni Unified Protector in Libia, ISAF in Afhganistan, Leonte in Libano e Lorica a Cipro.

 

I tre Sergenti con il Comandante del 14° Stormo

 

I tre Sergenti ai piedi del KC767A

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.