Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > L’A.M. supporta la Società Aeroporti di Puglia
L’A.M. supporta la Società Aeroporti di Puglia
29/04/2014
Distaccamento aeroportuale - Brindisi - Lgt Michele Candeloro
Il velivolo Beechcraft Beechjet 400A giunto a Brindisi
Da Venerdì 25 a Domenica 27 Aprile, il Distaccamento aeroportuale dell’Aeronautica Militare di Brindisi ha fornito supporto alla Società Aeroporti di Puglia (AdP), per consentire l’effettuazione dell’attività di transito di alcuni aeromobili civili.
Un velivolo Beechcraft Beechjet 400A (BE-40), proveniente da Parma, un velivolo Canadair CL-600-2B16 Challenger 604 (CL-60), proveniente da San Pietroburgo (Russia), e un velivolo Bombardier CL-600-2B19 CRJ-200 (CRJ2), proveniente da Mosca, giunti sullo scalo brindisino subito dopo l’atterraggio sono stati parcheggiati presso l’area militare della base salentina.  

 

Nelle settimane precedenti, inoltre, presso il Distaccamento ha sostato un velivolo Bombardier BD-100 Challenger 300 (CL-30), della compagna austriaca Jet Pooll Network, proveniente da Memmingen (Germania).
L’attività, prevista dall’accordo di cooperazione firmato il 10 Novembre dello scorso anno tra il Reparto salentino e la Società Aeroporti di Puglia, che assicura il servizio aeroportuale presso l'aeroporto "Papola Casale" di Brindisi, consente ad AdP di aumentare la propria capacità operativa, disponendo di un’area di parcheggio più ampia da destinare ai velivoli in transito presso lo scalo.

 

Il Distaccamento, a sua volta, conseguirà vantaggi in termini di contenimento delle spese usufruendo della fornitura di materiale e mezzi per il servizio di "handling". 
Nell’occasione, il Reparto salentino, ha fornito il servizio di marshalling, assicurando inoltre l’assistenza tecnica a terra, il controllo del traffico aereo e il servizio meteorologico. 
 

Il Distaccamento aeroportuale dell’Aeronautica Militare "M.O.V.M. T.V. Orazio Pierozzi", posto alle dipendenze del Comando Logistico, assicura il supporto alle operazioni di "peacekeeping" (mantenimento della pace) del Centro Servizi Globale – Base Logistica delle Nazioni Unite (UNGSC) e "umanitarie" della Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite (UNHRD).
Il Reparto fornisce inoltre, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, assistenza ai servizi della navigazione aerea all’Aviazione Civile, ai velivoli di passaggio appartenenti ai Paesi della NATO, provvedendo nelle funzioni di Comando del Presidio Aeronautico al supporto logistico ed amministrativo degli Enti di Forza Armata dell'area brindisina.

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.