Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > Incontro sul trattamento pensionistico e di buonuscita
Incontro sul trattamento pensionistico e di buonuscita
29/04/2014
Comando Squadra Aerea (CSA) - Roma - Cap. Giorgio Bartolozzi
Un momento dell'incontro
Lunedì 14 Aprile, presso l’hangar del Comando Aeroporto di Centocelle, è stata organizzata dal Reparto di Amministrazione del Comando Logistico A.M. una conferenza sul trattamento pensionistico e di buonuscita a cui ha partecipato il personale militare in servizio a Centocelle, Ciampino, Acquasanta, Montecavo e Torricola.

 

L’incontro è stato presieduto dal Colonnello Stefano Maria Graziani, Capo del 2° Ufficio del Reparto Amministrazione del Comando Logistico, che ha illustrato al numeroso personale presente un punto di situazione ed un aggiornamento sul panorama pensionistico e di buonuscita del personale militare, ricostruendo la complessa ed articolata  normativa vigente e chiarendo i numerosi cardini dell’attuale scenario pensionistico e previdenziale, anche alla luce delle recenti innovazioni introdotte dalla Legge di Stabilità 2014.

 

Sia durante l’incontro, sia nella fase finale della conferenza, il Colonnello Graziani ha risposto a numerosi quesiti posti dall’uditorio, contribuendo a sciogliere alcuni dubbi legati anche a situazioni personali degli interessati e dando un ulteriore apporto in favore del personale interessato alle problematiche.

 

Il Comando Squadra Aerea (C.S.A.) è gerarchicamente sovraordinato agli Enti/Reparti operativi periferici dell’Aeronautica Militare (Comandi Intermedi, Brigate, Stormi, Aeroporti, Gruppi Volo, Gruppi Radar, Enti Addestrativi, ecc.). Il compito istituzionale assegnato all’Alto Comando è quello di approntare tali Unità affinché acquisiscano e mantengano il livello di prontezza operativa e autonomia logistica necessario al conseguimento degli obiettivi definiti dalla Forza Armata. Nell’ambito del processo di razionalizzazione che sta interessando da anni il Comparto Difesa, il C.S.A. ha inoltre assunto, dal 1° gennaio 2011, le funzioni di impiego operativo dei Reparti dipendenti, attraverso la struttura del Comando Operazioni Aeree (C.O.A.) di Poggio Renatico (Ferrara). Complessivamente, il C.S.A. è costituito da 87 unità tra Comandi, Reparti ed Enti Addestrativi/Operativi di supporto distribuiti su tutto il territorio nazionale, con una forza organica di circa 19.000 unità (tra militari e civili).

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.