Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > La Senatrice Pinotti in visita a Pratica di Mare
La Senatrice Pinotti in visita a Pratica di Mare
24/01/2014
CSV, CNMCA - Pratica di Mare (Rm) - Magg. Bandiera A., T.Col. Silveri M.
Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Sen. Roberta Pinotti con il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Gen. S.A. Preziosa
Martedì 21 gennaio, la Senatrice Roberta Pinotti, Sottosegretario di Stato alla Difesa, ha visitato il Centro Sperimentale Volo (CSV) e il Centro Nazionale di Meteologia e Climatologia Aeronautica (CNMCA) di Pratica di Mare (Rm).


Ad accompagnare il Sottosegretario, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa ed il Generale di Divisione Aerea Gianpaolo Miniscalco, Capo Ufficio Generale del Capo di SMA.

Al loro arrivo, l'esponente del Governo ed il Capo di SMA sono stati accolti dal Generale di Divisione Aerea Fabio Molteni, Comandante del C.S.V., e dai Capi dei Reparti sui quali si articola il Centro.

Dopo il saluto iniziale, la Senatrice Pinotti ha iniziato la visita di alcune aree di particolare interesse in seno ai diversi Reparti del C.S.V.. Il Generale Preziosa ha voluto illustrare alla senatrice i compiti e le complesse e delicate attività che il Centro è chiamato a svolgere, nonché le capacità che la struttura è in grado di esprimere, sempre assicurando elevati standard in termini di prestazioni, efficienza ed efficacia.


Prima tappa della visita è stato il Reparto Chimico (RC) dove sono stati illustrati casi di investigazione riguardanti inconvenienti ed incidenti di volo, occorsi a velivoli civili e militari, sui quali il RC ha effettuato indagini tecniche, anche su mandato dell'autorità giudiziaria e dell'agenzia nazionale sicurezza volo. Sono stati esposti inoltre casi di preponderante interesse della F.A., evidenziando che tutte le investigazioni hanno quale comune denominatore la prevenzione proattiva per il conseguimento della sicurezza del volo.


Successivamente il Sottosegretario ha visitato la camera ipobarica del Reparto Medicina Aeronautica e Spaziale (RMAS), potendo assistere a parte del training addestrativo cui viene sottoposto periodicamente il personale impegnato in attività di volo.


A seguire il Reparto Armamento (RA) con l'illustrazione di alcune attività istituzionali inerenti i materiali esplosivi ricomprendenti anche l'uso improprio di tali materiali ad opera di terroristi (esplosivi improvvisati, IED). Lo studio degli IED da parte del RA inizialmente si è sviluppato al fine di fornire supporto ai Reparti Operativi impiegati fuori dai confini nazionali, successivamente si è ampliato, a livello nazionale, sottoscrivendo collaborazioni con altri enti di ricerca. Proprio dalla collaborazione tra RA ed ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) si è giunti allo sviluppo ed alla realizzazione di un sistema prototipico per la rilevazione a distanza di esplosivi convenzionali e non. Tale sistema ha destato il vivo interessamento del Sottosegretario.


Ultimo appuntamento nell'ambito della visita al Centro Sperimentale di Volo è stata la linea volo del Reparto Sperimentale Volo (RSV), dove il Sottosegretario ha trovato schierati parte dei velivoli in dotazione al RSV. La Senatrice Pinotti ha quindi voluto “sperimentare” personalmente cosa si prova trovandosi ai comandi di un jet militare.


A conclusione della visita, prima di firmare l'Albo d'Onore, la Senatrice Pinotti ha affermato di voler tornare al C.S.V. per approfondire ulteriormente la conoscenza di tutte le capacità dei reparti dell'Ente.

 

Nella stessa giornata, la senatrice Pinotti, ha visitato anche il Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica (CNMCA) di Pratica di Mare. Al suo arrivo è stata accolta dal Direttore del Centro, Colonnello Massimo Ferri.

 

L’onorevole Pinotti, durante l’introduttivo briefing meteorologico tenuto dal tenente colonnello Guido Guidi, ha da subito evidenziato forte interesse all’organizzazione, alla struttura e alle funzioni del Centro. La visita è proseguita all’interno delle sale di calcolo e di telecomunicazione, dove il tenente colonnello Adriano Raspanti ha illustrato le capacità e le caratteristiche dei diversi sistemi consentendo all’onorevole Pinotti di apprezzare la capacità operativa che esprime il Centro.
Al termine dell’incontro la senatrice Pinotti ha ringraziato il Direttore del Centro per l’accoglienza ricevuta e per il lavoro svolto dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica.
 

 

 

 

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.