Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > Il Prefetto di Ravenna in visita al 15° Stormo
Il Prefetto di Ravenna in visita al 15° Stormo
10/02/2014
15° Stormo - Cervia (Ra) - Magg. Fabio D'Elia
Il prefetto di Ravenna visita il 15 Stormo
Lunedì 10 Febbraio, il Prefetto di Ravenna, dottor Fulvio Della Rocca, a pochi mesi dal suo insediamento, si è recato in visita al 15° Stormo dell'Aeronautica Militare di Cervia.

Al suo arrivo, il Prefetto di Ravenna è stato accolto dal Colonnello Franco Trozzi, Comandante dello 15° Stormo, e dai suoi collaboratori responsabili dei settori operativi e logistici della base, i quali hanno illustrato con un breve briefing le attività del Reparto, la missione e l'organizzazione.


Al termine del briefing, la visita è proseguita presso i Gruppi Volo, 81° e 83°, dove il Prefetto ha potuto vedere da vicino gli elicotteri HH-139A e HH-3F in dotazione, apprezzandone caratteristiche e modalità di impiego.


Prima di lasciare il Reparto, il dott. Fulvio Della Rocca ha ricevuto il Crest del Reparto dal Colonnello Trozzi ed ha firmato l'Albo d'Onore, sottolineando l'attività svolta dallo Stormo nella Ricerca e Soccorso: "Essa dimostra la vicinanza dell'Aeronautica Militare alle popoplazioni civili".


Il 15° Stormo dell’Aeronautica Militare garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca e il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita e il soccorso di traumatizzati gravi. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7.000 persone in pericolo di vita.

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.