Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > Il Comandante Logistico in visita a Padova
Il Comandante Logistico in visita a Padova
05/02/2014
2° Reparto Manutenzione Missili - Padova - Cap. Nicola Pomponio, 1° M.llo Pietro Fattizzo
Il Generale Salvestroni in visita a Padova
Martedì 4 febbraio, nell'ambito delle attività tese ad acquisire la diretta conoscenza degli Enti dipendenti, il Comandante Logistico, Generale di Squadra Aerea Gabriele Salvestroni, accompagnato dal Comandante del 4° Reparto Tecnico Manutentivo (R.T.M.) di Borgo Piave (LT), Generale di Brigata Pietro Iodice, ha visitato le strutture del 2° Reparto Manutenzione Missili, del 1° Laboratorio Tecnico di Controllo e della Squadriglia TLC ubicati sul sedime aeroportuale di Padova.


La delegazione è stata ricevuta dal Colonnello Giovanni Battista Vicinanza, Direttore del 2° R.M.M. e Comandante del Presidio Aeronautico. Nel corso della visita, il Colonnello Vicinanza, alla presenza dei più stretti collaboratori, ha evidenziato i diversificati compiti del Reparto, che includono le funzioni presidiarie e di Comando Aeroporto nei riguardi degli enti coubicati (1° Laboratorio Tecnico di Controllo, Squadriglia TLC del 1° R.T.C. di Milano, 103° Nucleo Sicurezza), nonché della Compagnia e Stazione C.C./A.M. di Padova e del Servizio Coordinamento e Controllo A.M. (S.C.C./A.M) di Abano Terme.

 

Successivamente ha illustrato i compiti "tecnico-operativi" riferiti alla molteplicità dei sistemi d'arma per i quali viene svolta la manutenzione e la gestione logistica.

 

A seguire il Tenente Colonnello Giri, Comandante del 1° Laboratorio Tecnico di Controllo, ha sottolineato la peculiarità settoriale del Laboratorio, evidenziando l’importanza dei controlli ambientali effettuati unitamente alle verifiche dell’ossigeno avio impiegato sugli aeromobili e degli oli lubrificanti necessari per valutare il grado di usura dei componenti meccanici.


Il briefing illustrativo si è concluso con la presentazione da parte del Tenente Colonnello Corribolo dell’organizzazione, dei compiti assegnati e della struttura della Squadriglia TLC.


Il Comandante Logistico è stato quindi accompagnato nella visita alle infrastrutture ed alle principali aree di lavorazione e di immagazzinamento dei materiali.


La visita è stata l’occasione per il Generale Salvestroni di incontrare una numerosa rappresentanza del personale militare e civile dell’Aeroporto, tra cui il Consiglio di Base della Rappresentanza (CO.B.A.R.) e la Rappresentanza Sindacale Unitaria (R.S.U.), al quale ha rivolto vivo apprezzamento per il lavoro svolto in un settore delicato come quello della Manutenzione.


Lo scambio dei Crest e la firma dell’Albo d’onore, sul quale il Generale Salvestroni ha voluto esprimere le sue "Congratulazioni per le elevate professionalità e la dedizione del personale che emerge nettamente nella qualità e quantità del lavoro fatto”, ha concluso la visita conoscitiva.

 

Il 2° Reparto Manutenzione Missili, dipendente dalla 2^ Divisione del Comando Logistico A.M., assicura la gestione tecnico-logistico-manutentiva dell’elicottero HH-212, dei sistemi missilistici di Difesa Aerea Terra/Aria, dell’armamento di bordo e dall’armamento terrestre in dotazione all’Aeronautica Militare, e svolge le funzioni di Comando Presidio Aeronautico garantendo il supporto logistico ed amministrativo a tutti gli Enti A.M. dell’area patavina.


 

 

 

 

 

 

 

 

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.