Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Ministero della Difesa
Aeronautica Militare
Skip Navigation Links Comunicazione > Notizie > Archivio > 2014 > Il Capo di SMA visita l’aeroporto di Galatina
Il Capo di SMA visita l’aeroporto di Galatina
21/03/2014
61° Stormo - Galatina (LE)- Lgt. Donato Chiarello
L'incontro con il personale del 61° Stormo
Giovedì 13 Marzo, il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa, è giunto presso l'aeroporto militare di Galatina (LE) "Fortunato Cesari" per visitare la Scuola di Volo pugliese.
Il Capo di Stato Maggiore è stato accompagnato dal Comandante Logistico, Generale di Squadra Aerea Gabriele Salvestroni, dal Vice Comandante della Squadra Aerea, Generale di Squadra Aerea Fabrizio Draghi, dal Comandante della 1^ R.A., Generale di Squadra Aerea Mario Renzo Ottone, dal Direttore della Direzione Impiego del Personale AM, Generale di Squadra Aerea Roberto Corsini, e dal Capo Ufficio Generale del Capo di S.M.A., Generale di Divisione Aerea Gianpaolo Miniscalco.

 

Al suo arrivo, il Generale Preziosa è stato ricevuto dal Comandante delle Scuole A.M./3^ R.A., Generale di Squadra Aerea Franco Girardi, dal Vice Comandante delle Scuole A.M./3^ R.A., Generale di Divisione Aerea Vitantonio Cormio, e dal Comandante del 61° Stormo, Colonnello Sergio Cavuoti.
Dopo un incontro con il Presidente dei Sottufficiali, il Capo Calotta, le Rappresentanze Sindacali ed il CoBaR, il Generale Preziosa ha presieduto una riunione di vertice incentrata sulle attività attuali e sulle prospettive di crescita del Reparto addestrativo salentino.

 

Il Capo di SMA ha quindi voluto salutare tutto il personale dell’aeroporto, per l’occasione riunito all’interno dell’hangar centrale. Nel corso del suo intervento, il Generale Preziosa, dopo aver espresso il proprio apprezzamento per l’attività finora svolta, ha più volte sottolineato l’importanza dell’etica quale valore fondante della Forza Armata. Egli ha inoltre esortato tutte le componenti ad agire in stretta sinergia per il raggiungimento degli obiettivi assegnati all’organizzazione.
La visita è quindi proseguita all’interno del Ground Basic Training System (GBTS), la struttura parte del sistema di addestramento integrato connesso al velivolo T346A, l’addestratore di ultima generazione di prossima acquisizione. A seguire sono state visionate le principali infrastrutture logistiche e operative in corso di ristrutturazione.
 

Il 61° Stormo è una Scuola di Volo la cui missione primaria è quella di provvedere alla formazione e all’addestramento al volo su aviogetti: degli allievi piloti fino al conseguimento del Brevetto di Pilota Militare (fasi II e III); dei piloti militari che devono conseguire il brevetto "pre-operativo" (Lead In-to Fighter Training), propedeutico all’immissione sugli assetti aero-tattici (fase IV); dei piloti militari che devono svolgere le mansioni di "istruttore di volo".
Da sempre punto focale nella formazione professionale di un pilota militare, il Reparto si proietta verso un futuro internazionale. Presso la Scuola di Volo salentina sono attualmente addestrati allievi austriaci, greci, di Singapore e, a partire dallo scorso anno, anche del Kuwait.
L’introduzione del 346 e l’utilizzo del moderno sistema di simulazione avanzata, saranno elementi fondamentali per continuare ad assicurare e consolidare un’offerta formativa unica nel panorama internazionale. La Base di Galatina, infatti, già riconosciuta quale nicchia di eccellenza nell’addestramento al volo, sarà impreziosita da questo nuovo sistema confermando la sua vocazione verso l’internazionalizzazione.

 

Il Gen. Preziosa mentre incontra una delegazione dello Stormo

 

Il Capo di S.M.A. al nuovo simulatore di volo

ALTRE DALLA CATEGORIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare i servizi.

Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie.